Parchi
Leave a comment

Discovery Cove a Orlando

discovery cove orlando

Il paradiso esiste e si chiama Discovery Cove

Dopo i nostri 10 giorni a Disney World, ci aspetta un giorno di relax, si va al Discovery Cove. Appena svegliati facciamo colazione nel nostro hotel e andiamo di corsa a prendere la prima navetta che ci accompagna al Discovery Cove, una volta arrivati ci mettiamo in coda per acquisire i biglietti già prenotati, una volta varcata la soglia di entrata vediamo un vero paradiso, questo parco e sensazionale, unico al mondo. Ne esiste solo uno di Discovery Cove e si trova a Orlando, è stato votato come miglior parco della Florida ed e al 1 posto tra numerose riviste di parchi votato dai viaggiatori come miglior parco.

Il prezzo non e di certo basso, il Discovery Cove e caro ma offre esperienze uniche e sensazionali che ricorderete per tutta la vita, voi e i vostri bambini. Il numero di persone e limitato possono accedere fino a un massimo di mille visitatori dopo di chè il parco non accetta altri visitatori, quindi se siete intenzionati a visitarlo dovrete prenotare i biglietti online direttamente dal loro sito, noi li abbiamo prenotati addirittura 8 mesi prima per assicurarci un posto.

Una volta entrati ci dirigiamo a prendere le nostre tute da sub essenziali per fare determinate esperienze, e il nostro ombrellone con sdraio, per chi lo desidera ci sono anche le amache, ma prima ci rilassiamo nel fiume lento del Discovery Cove. Facciamo un giro intorno al parco e certi angoli sono davvero una meraviglia, si passa sotto a grotte, cascate, si incontrano anche animali, davvero bello, non e il classico fiume lento dei parchi acquatici.

Subito dopo decidiamo di andare nella foresta dei pappagalli, si tratta di un percorso popolato da uccelli tropicali, ma non si tratta di una semplice visita, qui infatti potete dar da mangiare agli uccelli e nel giro di pochi minuti gli animali si poseranno su di voi, noi siamo stati sommersi dai Conuri del Sole ci sono venuti in testa e sulle spalle, ma anche da tantissimi altri uccelli, e ovviamente non mancano i fotografi per immortalare il tutto.

Una volta terminato il giro alle 13 in punto ci attende il pezzo forte del parco, l’interazione con i delfini, tantissime persone vengono qui per fare questo tipo di interazione unica al mondo, ciò che si fa qui al Discovery Cove non si fa da nessun altra parte.

Durante l’interazione all’inizio ti spiegano un po’ di informazioni sul delfino, cosa mangia, la sua vita, il suo comportamento ecc, poi successivamente si inizia a giocare con lui, questo direttamente in laguna con lui e non in una vasca, poi ti fanno anche nuotare con un delfino, te lo fanno abbracciare e baciare e anche lui o lei vi darà un bel bacino, un esperienza di 30 minuti che non si dimenticherà mai, un esperienza unica. Nuotare con i delfini non capita tutti i giorni!

Al termine dell’interazione andiamo a mangiare, dato il costo abbastanza alto del parco, il mangiare e già incluso quindi non dovrete pagare niente, il buffet e molto vario non morirete di fame.

Ora decidiamo di fare la 3 interazione del parco, nuotare con i pesci della bariera corallina, indossati maschera e boccaglio ci immergiamo in questa laguna davvero enorme e veniamo circondati ma migliaia e migliaia di pesci e razze. La laguna e davvero molto grande e molto profonda, per il tutto il tempo che si nuota all’interno di essa si e sempre circondati da tantissimi pesci. Sembra proprio di nuotare con loro, si possono anche toccare, abbiamo accarezzato della razze davvero giganti, e anche altri pesci, se non sono   spaventati non scappano o addirittura saranno loro che nuoteranno attaccati a voi.

Per i più coraggiosi e possibile fare anche un immersione con gli squali, ovviamente muniti di protezione, attenzione però perchè questa interazione sarà a pagamento non e compresa nel prezzo del parco, quindi per chi la volesse fare dovrà pagare un supplemento.

Inutile dire che la giornata e volata, il Discovery Cove chiude presto, alle 18, ma già dalle 17 e 30 vi faranno uscire dalle piscine. A giornata terminata passiamo per il punto foto a ritirare le bellissime foto che ci hanno fatto durante le interazioni con i delfini e i pappagalli e ne usciamo con il cuore pieno, pieno di ricordi emozioni ed esperienze che ricorderemo per tutta la vita e non dimenticheremo mai. Un parco caro non certo alla portata di tutti ma ne vale davvero la pena, e difficile da raccontare, questo parco va vissuto per capire la bellezza di esso. Chi deciderà di varcare le soglie di Discovery Cove vivrà esperienze uniche ed indimenticabili che nessun parco (del suo genere) saprà regalarvi.

Noi non vediamo l’ora di poterci ritornare.

Informazioni utili

Orlando e’ la terra dei parchi tematici, qui il divertimento e’ garantito! Il miglior modo per raggiungere il Discovery Cove e’ senza ombra di dubbio la macchina, noleggiare un’auto in Florida e’ abbastanza semplice, ma se proprio non ve la sentite potete utilizzare i mezzi pubblico come Lynx o la I-Ride oppure il taxi anche se piu’ costoso.

Come vi abbiamo gia’ detto per visitare questo parco e’ consigliato acquistare i biglietti in anticipo in maniera tale da evitare brutte sorprese una volta la. Infatti il parco piu’ contenere al massimo 1000 persone, oltre questo numero non e’ ammesso l’ingresso al parco.

Il prezzo del biglietto si aggira intorno agli 80,00 euro a persona, varia a seconda delle offerte e del periodo scelto. E’ incluso nel prezzo il pranzo, e’ escluso la nuotata con gli squali (serve pagarla anticipatamente e prenotarla).

Se volete visitare il Discovery Cove vi consigliamo di dormire sull’International Drive, una via colma di hotel pluristellate. Potrete trovare delle soluzioni comode o piu’ costose a seconda delle vostre esigenze famigliari.

Cosa aspettatevi dal Discovery Cove? Senza dubbio di visitare un parco tematico nuovo, unico nel suo genere, e’ indescrivibile le emozioni che regala come e’ indescrivibile la sintonia che si genera tra gli animali e voi. In un batter d’occhio voi vi fiderete di loro e loro di voi, l’unica precauzione da adottare e di stare calmi e non fare movimenti bruschi per gli animali potrebbero prendere paura.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.