Consigli
comments 3

12 Destinazioni al caldo: fuga dall’inverno con i bambini

destinazioni al caldo

Sono 12 destinazioni al caldo da sogno, perfette per fuggire dal freddo inverno, dalla nebbia, dallo smog, e pure per farlo con i bambini. Certe sono molto distanti ma le due settimane di vacanze natalizie magari concedono il tempo giusto per vivere un’esperienza indimenticabile. 12 destinazioni al caldo, talvolta più o meno, per invertire l’inverno con l’estate a viaggiare in alcuni dei posti più belli del mondo.

Quali sono le destinazioni al caldo per una fuga d’inverno?

L’atollo alle Maldive

Un atollo alle Maldive è la prima delle destinazioni, una tra le più belle in assoluto per una vacanza che ti porta definitivamente via dal grigiore. Solo mare turchese, palme, sabbia bianchissima, capanni con il tetto di paglia, raffinati bungalow. Sono tante le isole che si possono scegliere ma ne abbiamo individuato una che è un gioiellino. Siamo a Nika Island Resort & Spa e il nome dell’isola è Kudafolhudhoo. Resort straordinario con tanto di parco giochi per i bambini e la possibilità di fare uno snorkeling paradisiaco anche con i piccoli. Top tra le destinazioni al caldo.

vacanze al caldo maldive

La spiaggia del resort alle Maldive

A Bali con i bambini

Fa parte dell’Indonesia ma è una destinazione molto conosciuta anche autonomamente. Per i templi tra i quali l’Uluwatu Temple, le montagne di origine vulcanica, le spiagge e la barriera corallina. E’ un’ottima meta da visitare anche con i bambini! Sono molti i resort a 5 stelle con piscine e ogni amenità per rendere la vacanza delle famiglie qualcosa di indimenticabile.

Con i bambini a Bali puoi fare escursioni nella natura, safari alla scoperta di animali esotici, sport acquatici tra i quali la scuola di surf è la più gettonata dai bambini più grandicelli, scendere su un gommone lungo le rapide di un fiume. Tutto oltre godere di alcune spiagge straordinarie.

destinazioni al caldo

Resort per famiglie con bambini a Bali

Tra le mete al caldo per famiglie con bambini vi segnaliamo a Bali il Novotel Bali Nusa Dua, un buon compromesso di qualità e servizi garantito da una catena internazionale.

Abu Dhabi negli Emirati Arabi

E’ la sorella minore e forse meno conosciuta tra le mete degli Emirati Arabi, ma riserva ugualmente un discreto numero di attrazioni a misura famiglia e temperature che raggiungono i 23 gradi già a gennaio. Cosa fare ad Abu Dhabi con i bambini? Li puoi certamente affascinare con la Grande Moschea ma probabilmente apprezzeranno maggiormente il parco a tema Ferrari World, oppure Yas, il grande parco acquatico. Potresti stupirli portandoli in un’oasi del deserto vera ad Al Ain, a fare rafting con la Wadi adventure oppure salire a 300 metri di altezza sul grattacielo delle Etihad Towers e dare un’occhiata da lassù.
Per finire puoi farli dormire al Rosewood di Abu Dhabi: piscine azzurrissime, baby club, camere familiari e servizi di baby sitting. Ok, ci piace, partiamo?

destinazioni al caldo

Le piscine del Rosewood ad Abu Dhabi

Auckland, lontanissima ma straordinaria

Pare che negli ultimi anni i voli per Auckland siano scesi di prezzo e la nostra stagione invernale è certamente la migliore per visitare questa bella città neozelandese. Con i bambini sono diverse le cose da fare e vedere! Si può provare l’esperienza di visitare un vulcano vero, il più giovane dell’Islanda a Rangitoto Island con un tour su una specie di trenino a trazione integrale, provare a fare surf su una delle tante spiagge vicine alla città, salire sulla Sky Tower e con una speciale imbracatura camminare sul ciglio del tetto del grattacielo (non so se lo faremmo a dir la verità :).

mete al caldo auckland

Lo skyline di Auckland

Ad Auckland puoi anche visitare un paio di musei a misura bambino come quello della città, il museo marittimo e il Motat, dedicato a treni e aerei. Per dormire in centro città il CityLife Auckland Hotel dispone di appartamenti con cucina che sono spesso la soluzione migliore con i bambini.

Krabi: spiagge infinite

I grandi faraglioni di roccia, le imbarcazioni tipiche tailandesi, il colore del mare e la sabbia bianca, siamo in Thailandia e Krabi è straordinaria. Per chi ci arriva dopo un lungo volo con i bambini ci sono i resort con le piscine e la spiaggia per rilassarsi, come il Krabi Resort.
ma anche diverse attività che renderanno unica questa vacanza in Thailandia. Il Krabi Elephant Sanctuary è un parco dove gli elefanti vivono in libertà, non portano turisti in giro, non hanno catene, ma nel contempo è possibile conoscere questi grandi pachidermi da vicino, bellissimo specialmente per i bambini. Un’altra meta a Krabi da vivere in famiglia è il Thung Teao Forest Park, una meta di interesse naturalistico con una magnifica laguna dove fare il bagno tra splendidi colori. Da ultimo una giornata da Robinson Crusoe su una o tutte queste isole Koh Poda, Koh Kai, Koh Hong, con un’escursione in barca.

destinazioni al caldo

Le spiagge a Krabi

Avventura in Cile con i bambini

Il Cile è un paese che dispone di molte attrazioni per le famiglie con bambini. Si può iniziare dal sud del paese con attrazioni naturali come vulcani, avventure nella natura anche a cavallo. Ma c’è anche il nord, e qui ci si può dedicare alla classica vita da spiaggia imparando a surfare le onde dell’Oceano Pacifico o semplicemente standosene in relax a bordo di una delle piscine di un resort vacanze. Non può mancare una visita alla capitale Santiago dove visitare diversi musei a misura famiglia.

destinazioni al caldo cile

La metropoli di Santiago del Cile

Dubai: divertimento assicurato

E’ la prima destinazione che viene in mente quando si pensa di andare al caldo con i bambini in inverno. In più è la meta con meno ore di aereo, a parte le Canarie, 6 ore circa in genere sono tollerate anche dai genitori più premurosi. A Dubai in inverno puoi andare in spiaggia, immergerti nelle piscina dell’hotel, magari il favoloso Atlantis The Palm con piscine, parco acquatico e acquario. Ma a Dubai puoi anche provare diversi parchi a tema come Legoland, lo sapevi che c’era anche qui oltre che in Germania, Danimarca, Inghilterra, Giappone e Stati Uniti? Ma c’è pure IMG Worlds of Adventure un enorme parco a tema tutto indoro oppure Bollywood Parks con musical straordinari. E ancora il parco acquatico Aquaventure, Kidzania dove i bambini possono provare i mestieri degli adulti, la baia dei delfini e l’incredibile pista di pattinaggio su ghiaccio in uno dei posti più caldi del paese, infine chi non vorrebbe surfare su una duna del deserto tra i nostri bambini? Vale anche per i bambini cresciuti. Tra le destinazioni al caldo decisamente la più giocosa!

dubai destinazione al caldo

Paesaggi a Dubai

Canarie caldo, ma non caldissimo 🙂

Le Canarie sono al caldo, ma non così al caldo come si pensa, specialmente tra dicembre e febbraio. Il bagno in piscina generalmente lo fanno generalmente solo i figli di chi abita al nord Europa, tedeschi, olandesi, norvegesi, immaginiamo un tuffo nell’Oceano dove d’inverno ci sono più onde, più vento e più correnti. In ogni caso sono una destinazione “papabile”, ci sono tante cose da fare e ne abbiamo scritto in diversi post dedicati a Gran Canaria, Tenerife, Fuerteventura e Lanzarote.

Tulum in Messico

I Caraibi sono un quasi un classico per la fuga dal freddo e la zona tra Playa del Carmen e Tulum sono tra le più richieste dalle famiglie che vengono a svernare in questo posto da sogno. Vita da spiaggia e piscina sostanzialmente, con la possibilità di fare delle escursioni culturali in zone archeologiche Maya, visitare i famosi cenote e le meraviglie naturali dello Yucatan. Rimane solo che da scegliere quando, il come potrebbe essere questo bellissimo resort di Grand Sirenis Riviera Maya Resort & Spa con tutto, proprio tutto quello che serve per coccolarti durante i tuoi giorni in Messico e in una delle destinazioni al caldo.

tulum messico al caldo

La costa Maya a Tulum in Messico

La Digue : paradiso d’inverno alle Seychelles

L’ultimo paradiso invernale è alle Seychelles, La Digue per la precisione, un’oasi naturale dove non circolano mezzi a motore. Spiagge da sogno, palme, tante palme. Con i bambini si può fare snorkeling, fare una gita in barca su di una di quelle con il fondo trasparente per godere di tutti i miliardi di colori del fondale e dei pesci che lo popolano, si può andare a passeggiare partendo proprio dal litorale di sabbia bianchissima o dedicarsi alla bicicletta in totale relax. A La Digue si arriva con la barca, no aeroplani a disturbare qui il relax invernale. Cabanes Des Anges è un hotel con piscina ad un prezzo accettabile anche in questa location straordinaria tra le varie destinazioni al caldo.

seychelles la digue

Mare alle Seychelles

Le isole tropicali della Cambogia

Poco conosciute ma indimenticabili. E’ l’immagine più forte che abbiamo del paese dopo quella dei templi di Angkor Wat. Sabbia bianchissima e acqua calda, un paradiso vero e proprio con dei villaggi realizzati su capanni di paglia. Fantastico! Rong e Rong Sanloem sono due isole da vivere e il posto perfetto per scappare dal freddo invernale, magari facendo qualche gita in barca oltre al puro relax. Per dormire guarda questo il villaggio Coconutbeach Bungalows a Koh Rong Island che dispone di camere familiari.

isole tropicali cambogia

La spiaggia sulle isole tropicali in Cambogia

La dodicesima destinazione per scappare dal caldo

Quasi tutte le mete che abbiamo indicato hanno dei budget abbastanza altini, specie quando si viaggia con bambini. Se non ci stai o non ti va di spendere un sistema alternativo per trovare una destinazione al caldo c’è, puoi optare per una di queste strutture termali dove te ne stai al caldo e chiudi il freddo oltre il vetro. Sono sempre destinazioni al caldo 😉

Se ti servono altre ispirazioni, o semplicemente sognare un po’, perché non procurarsi il libro Il giro del mondo in 80 isole? E ricordatevi di proteggervi dalle zanzare quando siete in Paesi tropicali o subtropicali!

3 Comments

  1. Maria Regina says

    Ho letto con piacere i suoi articoli sul mare d’inverno con i bambini , anche perchè sto programmando un viaggio da fare con i miei tre gemelli di 7 anni per la prossima Pasqua (il prossimo Aprile ) Mi permetto di farle notare che poichè si tratta di viaggi da fare con i bimbi ci vorrebbe qualche consiglio in più proprio per quanto li riguarda . per es . il sole… nei paesi tropicali è in genere molto forte per cui.. cosa si deve fare ? (la domanda è ovviamente retorica ) il cibo , una qualche assistenza sanitaria se occorre etc … tutti questi paesi che lei ha visitato comprendono anche questo per i più piccoli ?Le sue belle descrizioni dovrebbero essere più esaustive in tal senso . La ringrazio Maria Regina

    • bambiniconlavaligia
      bambiniconlavaligia says

      Grazie per il suo commento Maria Regina, se segue il nostro blog troverà numerosi consigli in merito alle protezioni solari da adottare per i bambini nei paesi dove il sole è più intenso, suggerimenti sull’alimentazione e assistenza sanitaria, è sufficiente cercare nella sezione consigli e leggere le informazioni fornite quando non presenti nei post sulle singole mete. Abbiamo già trattato ampiamente tutti questi argomenti, per non ripetere ed essere noiosi evidentemente in questo post non sono citati:) Grazie per seguirci e buoni viaggi!

  2. Daniela Parlapiano says

    Buongiorno, mia sorella sta cercando una destinazione di viaggio per fine gennaio inizio febbraio. Saremmo in 8+un bambino di 3 anni a partire. Lei cerca una meta al caldo e quindi mare, non deve avere fuso orario(a causa di una passata esperienza), e non deve avere molte ore di volo. Lei opterebbe x l’egitto…ma dove?, lei propende x il villaggio…ma il problema sono gli alcolici….non si può bere. Quindi volendo dargli una mano vi chiedo aiuto. Grazie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.