Blog
Leave a comment

Destinazione Marche, il Conero

destinazione marche

Destinazione Marche per un vacanza con i bambini nel Conero

Non sono mai stata una di quelle persone che decide  di ritornare sempre negli stessi posti, cerco sempre di cambiare di ritrovare nuove emozioni e conoscere luoghi diversi. Invece come é successo per l’Alpe Cimbra (di cui ti ho raccontato qui) e anche per il Grand Hotel Cavallino Bianco mi sono ritrovata per il terzo anno consecutivo nelle Marche, e piú precisamente nel Conero. E sapete una cosa, ci siamo talmente divertiti che non escluso ci possa essere anche una quarta con destinazione Marche! 🙂

 

Cosa fare nel Conero

Mare, gli anni scorsi ci siamo dedicati alle spiagge. Dalla bianchissima spiaggia delle Due Sorelle a cui ci si puó arrivare solo via mare (il mare é trasparente, bellissimo!), la spiaggia Urbani, situato proprio sotto Sirolo, si puó anche visitare una grotta naturale, alla spiaggia di San Michele affacciata sul Monte Conero é forse la spiaggia anche piú frequentata.

Natura, quest’anno abbiamo provato a fare trekking sul Monte Conero. Ci sono diversi percorsi per raggiungere dei punti panoramici, da percorrere a piedi oppure con la mountain bike. Noi abbiamo scelto un sentierio che ci ha portato su un belvedere dal quale si vedeva il Conero da un lato e dall’altro Ancona.

Sport, per gli amanti dello sport ci sono diverse possibilitá. Oltre al jogging sul bagnasciuga all’alba, si puó fare equitazione (ci sono diversi corsi) oppure mountain bike. Nel Conero non esiste una vera e propria ciclabile, noi abbiamo siamo partiti da Marcelli di Numana e siamo arrivati a Sirolo (che vista fantastica) per poi ritornare attraverso l’entroterra tra i campi di Girasole. Un paradiso!

Cultura, le Marche sono famose per ospitare moltissimi borghi, uno piú bello dell’altro. Abbiamo visitato Loreto, Recanati ma anche Montelupone e Offagna. Quello che ci é piaciuto di piú forse é stato Montelupone ma anche gli altri bellissimi!

Shopping, nelle Marche si puó fare shopping a prezzi stracciati nei vari outlet. Dalle scarpe ai vestiti, ai giocattoli. Quest’anno complici i compleanni abbiamo visitato l’outlet della Clementoni (la trovi anche su amazon.it), è una delle nostre marche preferite perché abbina la qualità del giocattolo ad idee originali per intrattenere i bambini.

 

Dove andare a dormire nel Conero

Noi abbiamo scelto di alloggiare al Centro Vacanze De Angelis, di cui ti avevo giá raccontato qui. Adoro questo villaggio perché i bambini si divertono tantissimo. Tra il miniclub (i bambini sono suddivisi in fasce d’eta dai 3 ai 16 anni), le serate a tema, la piscina con gli scivoli, loro  non se ne andrebbero mai. Abbiamo scelto di dormire in una villetta con due camere e soggiorno con angolo cottura, comoda sia per il self catering, ma ideale anche per chi vuole una soluzione ampia e comoda. Guarda il video!

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.