Blog
comments 4

Danimarca, la più family friendly

danimarca family friendly

Come farsi stupire da quanto family friendly è la Danimarca

Ma la Danimarca è così perfetta come sembra da casa?

La risposta è spontanea, sincera e veloce: SI! Qui nulla è stabilito dal caso ma è tutto organizzato alla perfezione, dai rapporti umani all’organizzazione giornaliera, dai mezzi pubblici alle attrazioni. Ma pur essendo il paese perfetto vi raccontiamo ciò che ci ha stupito nel nostro viaggio on the road attraverso questo paese scandinavo. Si dice che sia il paese dei e per i bambini, vi assicuro che lo è! Qui non c’è un angolo di strada che non vi ricordi che i bambini sono il loro futuro, parchi giochi ovunque (e che parchi!), ristoranti, bar, attrazioni family friendly. Tutti i locali o quasi sono dotati di un’area per farli giocare, per stimolare la loro creatività per farli sentire bambini, cosa non scontata al giorno d’oggi.

Se venite qui con la speranza di mangiare cibo spazzatura, dimenticatevelo! A parte le famose catene di fast food internazionali, in supermercato il cibo spazzatura costa molto molto di piu’ della frutta e verdura e di tutto il cibo sano. Qui ci tengono alla salute e si vede.
Gli alimenti a km 0 sono deliziosi, hanno un sapore unico. Dallo yogurt, ai loro vegetali ai formaggi (anche se forse per i miei gusti troppo puzzoni). Dalla carne al pesce tutto ha un sapore ben definito e delicato allo stesso tempo. Ho riscoperto sapori che avevo dimenticato ormai da anni! I danesi escono di casa e fanno jogging, vanno in bici, fanno trekking, canoa, poche palestre e vita all’aria aperta. Sembra un paradosso perché in uno stato dove ci sono più giornate di pioggia che di sole si vive sempre fuori, ricordatevi non esiste brutto tempo ma brutti vestiti e qui sembrano aver fatto loro questo detto (di origine norvegese ma d’altronde sono tutti vichinghi ;).

Nei loro fast food puoi comprare fish and chips, rigorosamente fresche e di qualità elevata magari guarnite con del caviale. Ricordatevi che se il vostro budget è limitato con una porzione singola (circa 5 euro) mangiate in due!
Quasi ovunque c’è il wifi gratuito con rete aperta, noi che siamo internet-victims, siamo sopravvissuti una settimana senza comprare una scheda locale. Se c’è il sole sono tutti fuori come lucertole, anche i bambini che vanno a scuola fanno lezione all’aria aperta. Vederli far lezione su un prato verde è stata una gioia!

Curiosità family friendly:

– i traghetti sono portentosi, belli, veloci puntuali e per niente costosi, circa 60 Euro per due ore di navigazione di lusso !
– le biciclette costano più delle moto ma la qualità è eccezionale !
– a Copenhagen potrete assaggiare le caramelle più buone del mondo da Somods Bolcher http://soemods-bolcher.dk/da/
– impossibile organizzare un pic nic, ci sono troppe api

– il giro in barca dura un’ora, portatevi qualcosa per la pioggia, non è bello stare seduti ad inzupparsi

Cambiate gli euro con le corone danesi o usate le carte, ATTENZIONE i parcheggi si pagano con le monetine (bucate pure) ma non con tutte le carte di credito

Nota bene:
se volete organizzare un viaggio in Danimarca family friendly e low-cost questo lo potete fare programmando bene gli spostamenti e le cose da vedere, perché è vero la Danimarca è una meta un po’ costosa ma è anche vero che i bambini entrano gratis ovunque e che, se riuscite a gestirvi tra pranzi e cene e mezzi di trasporto, il budget per questo viaggio rientrerà nella sfera dell’accettabile ! Consigliamo la Copenhagen card, un sacco di ingressi gratuiti e la comodità di muoverci su bus, metro e imbarcazioni (non quelle turistiche)

 

4 Comments

  1. Sto leggendo tutti i vostri articoli sul viaggio in Danimarca, davvero molto utili. Ho molto apprezzato i video perchè fanno capire bene come sono i luoghi da visitare. Complimenti! Sto organizzando anch’io un viaggio in Danimarca per il prossimo agosto. Vedo che siete sempre ben coperti, freddo e pioggia ogni giorno, vero?

  2. francesca says

    Salve Giulia

    hao suggerimenti per alloggi e trasporti? Noi siamo in 4 e vorremmo andare in Danimarca a giugno, come regalo per i nostri ragazzi novenni.
    LE mete certe saranno Legoland, i giardini di Tivoli, Odense,…. ma come ci si sposta in modo conveniente?

    grazie in anticipo per i suggerimenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.