Blog, Low Cost
Leave a comment

Copenhagen low cost con i bambini

copenhagen low cost

Copenhagen low cost con i bambini, la guida di viaggio

E’ stato uno dei viaggi più belli che abbiamo fatto anche se a dire il vero non è stato il più economico, complice il fatto che non si può visitare Copenhagen con i bambini senza andare a Legoland (di cui te ne avevo parlato qui). Però una volta arrivati in città abbiamo imparato un sacco di cose su come poter risparmiare qualcosa nell’organizzare un viaggio nella capitale danese.

Prenotare un volo low cost per Copenhagen

L’aeroporto della capitale danese è il COPENHAGEN AIRPORT, qui volano molte compagnie aeree low cost. Da Roma i voli sono organizzati con Ryanair o Alitalia, da Milano con Alitalia e Easyjet. da Catania con Norwegian Airlines, da Venezia con Easyjet e Scandinavia Airlines, da Firenze con Vueling. Molte di queste compagnie sono low cost e monitorando bene i prezzi si possono trovare delle tariffe molto vantaggiose. Se viaggi con Ryanair nella guida di viaggio trovi come ottenere uno sconto del 20% sulla tariffa dei bambini.

Dove dormire a Copenhagen low cost

A seconda delle vostre esigenze si possono trovare delle sistemazioni economiche e allo stesso modo con dei servizi adatti alle famiglie. La prima soluzione che ti propongo è quella che abbiamo adottato noi, il Danhostel Copenhagen City. L’ostello situato in centro città a due passi dal Tivoli, è ideale per una vacanza low cost con i bambini, le camere famigliari complete di bagno interno sono molto spaziose e se siete fortunati riuscite anche ad avere la vista fiume. La colazione semplice ma con prodotti di qualità. All’Hotel Copenhagen puoi dormire in una camera famigliare con bagno condiviso, solitamente la struttura è molto attenta a mantenere alto il livello di pulizia e di igiene dei bagni, consigliato! All’Urban House Copenhagen puoi dormire in una camera famigliare con bagno interno. Il livello di questa struttura è nettamente più alto delle prime due come qualità degli arredi ma sicuramente anche più alto nel prezzo, nonostante sia considerata una struttura low cost 🙁

Cosa fare a Copenaghen low cost

Dopo aver trovato un’ottima offerta per i voli aerei e aver prenotato in una struttura low cost adesso non ti resta che scegliere le attrazioni da vedere, mantenendo il prezzo del viaggio contenuto. Ovviamente ognuno di noi ha degli interessi diversi e ognuno di potrebbe seguire itinerari diversi nella stessa città pur mantenendo il costo del viaggio contenuto. Quello che sicuramente vi consigliamo noi è di visitare il Il Museo Nazionale (il costo è basso ma merita, l’esposizione è molto ampia è un’intera parte è dedicata ai bambini te ne avevo parlato qui), la fabbrica di caramelle Somod (attrazione gratuita ma impossibile uscire senza avere comprato un pacchetto di dolcetti 🙂 ), visitare il mercato dello Street Food (ingresso gratuito) e l’ Experimentarium City (al momento è chiuso ma riapre nella nuova sede a gennaio 2017). In ultimo vi consigliamo di non perdere il Palazzo del Parlamento Christiansborg.

Per Copenhagen c’è anche una guida lowcostguida copenhagen

In armonia con il post ti suggerisco una guida tascabile di Lonely Planet. La Pocket Copenhagen è una mini guida con cartina, a poco più di 11 Euro su Amazon.it, ma ricca di informazioni utili per rendere speciale la tua visita nella capitale danese e completa di itinerari suggeriti a piedi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.