All posts filed under: In cucina

Le ricette di Giulia, facili e veloci, per mamme super impegnate

ricette veloci verdure

5 ricette veloci per fare felici i bambini

5 ricette veloci e golose per far mangiare le verdure ai bambini Non sempre è facile far mangiare la verdura e la frutta ai bambini. Spesso, già quando vedono qualcosa di verde nel piatto, iniziano a protestare, e spesso noi mamme cediamo e lasciando stare e proponendo un’alternativa. Sono sincera, sono molto fortunata, i miei figli mangiano molta frutta e molta verdura ma nonostante ciò cerco sempre nuove ricette da proporre. Così, invece delle classiche verdure saltate in padella o condite in insalata, a casa nostra vengono proposti mille purè e mille vellutate che loro sembrano apprezzare. In questi anni dopo un “prova e riprova” con mille esperimenti poco commestibili, ho trovato le mie 5 ricette veloci da fare per farmi felice come mamma e per far felici i miei ragazzi. Tutto quello che serve sono ottime materie prime, pochi utensili da cucina di uso comune, mixer o frullatore a immersione. Personalmente mi trovo molto bene con i piccoli elettrodomestici Bialetti, pratici e semplici da utilizzare oltre che da ripulire. Puré di patate e broccoli …

galette di fragole

Come fare la galette di fragole

Quando hai poco tempo per preparare un dolce e stai aspettando degli ospiti, hai bisogno di una ricetta facile e veloce per un dessert che piaccia a tutti. La galette di frutta, e in particolar modo la variante alle fragole di cui vi voglio parlare oggi, è un successo garantito con tutti, grandi e piccini. La galette di fragole è una crostata rustica che si prepara pochi ingredienti, basta infatti una planetaria, della frutta, farina, burro e zucchero e l’impasto è pronto.  Originaria della Francia la galette di frutta principalmente conosciuta nella versione con le mele o con le prugne, si è diffusa rapidamente in tutta Europa. La base dell’impasto è la pasta brisè (la stessa che ho utilizzato per la crostata morbida all’uva), un impasto super utilizzato in cucina sia per le ricette dolci che per quelle salate come antipasti, torte salate o la stessa galete farcite con verdure o formaggi. Era da tanto che non facevo la galette di fragole, da quando abitavamo a Malta. A Malta la facevo spesso in alternativa alla …

alimentazione bambini nutripiatto

Nutripiatto: un kit per creare porzioni a misura di bambino

Sono le cose semplici quelle che amiamo di più e spesso sono quelle che funzionano meglio. Ecco perché, quando abbiamo ricevuto Nutripiatto per la prima volta a casa, abbiamo pensato a quanto fosse semplice e geniale; ma facciamo un passo indietro, cos’è Nutripiatto? Nutripiatto è il nuovo progetto di educazione alimentare realizzato e promosso da Nestlé con la supervisione scientifica dell’Università Campus Bio-Medico di Roma. Formato da un piatto “intelligente” e da una guida didattica che offre idee e consigli per soddisfare i fabbisogni nutrizionali dei più piccoli, Nutripiatto si rivolge a tutti i bambini dai 4 ai 12 anni che, sperimentando e giocando, diventano i veri protagonisti in cucina. La sua innovazione sta proprio nel mettere i bambini stessi al centro, aiutando i genitori a valutare correttamente le porzioni, basandosi sulla grandezza del palmo, pugno o lunghezza delle dita del bambino. Non solo, un’altra sua particolarità è quella di essere un ottimo strumento per imparare a mangiare con un giusto apporto in verdure, carboidrati e proteine. La superficie del piatto, infatti, grazie ad una …

ricetta torta tenerina cioccolato

Torta Tenerina al cioccolato fondente

La Torta Tenerina per fare il pieno di energia Chi può resistere ad una torta al cioccolato fondente? Nessuno! Questo è una di quelle sicurezze che accompagnano la mia vita in cucina da sempre, infatti quando si parla del cioccolato si sa già che sarà un successo a priori. Ho già raccontato come preparare i brownies al cioccolato o il plumcake al cioccolato bianco, oggi vi voglio parlare della torta Tenerina, una torta di origine ferrarese che ormai è entrata nelle cucine di tutta Italia. La sua particolarità è il suo sapore deciso e l’assenza di lievito. Un’altra caratteristica che la contraddistingue è la sua crosticina croccante, mentre al suo interno presenta un cuore morbido e cremoso. La mia variante presenta anche la granella di noccioline (in alternativa può essere sostituita a piacere con una granella di noci o di mandorle) che rende croccante anche il cuore della torta al cioccolato. Un’altra variante della torta Tenerina che uso fare è quella al caffè, ossia aggiungo una tazzina di caffè raffreddato (da aggiungere al composto prima …

focaccia genovese

Ricetta focaccia genovese: la tradizione fatta in casa

Focaccia genovese, una ricetta semplice, fatta con il cuore Se le ricette vengono fatte con il cuore in mano verranno buonissime, mi diceva chi mi ha insegnato a fare la focaccia genovese, una ricetta semplice con pochi ingredienti ma che richiede grande cura e attenzione per la sua riuscita. Questa ricetta per la focaccia genovese mi ricorda il legame particolare che abbiamo con Genova, ci siamo stati diverse volte, la prima dormendo in barca a vela, la seconda alla scoperta delle botteghe storiche di Genova e poi ancora tutti assieme per visitare l’Acquario, ogni volta scoprendo un lato diverso e forse inaspettato di questa città. Sarà che forse siamo stati ben abituati e le persone che ce l’hanno fatta scoprire erano dei genovesi veri, che amavano la loro città trasmettendoci il loro affetto e il loro legame profondo, facendoci scoprire i sapori come la focaccia genovese, fatto sta che a Genova noi ci sentiamo a casa. La sua somiglianza con Trieste, le sue tradizioni semplici ma così sentite, il suo modo di presentarsi alla portata …

crostata di ricotta e lamponi

Crostata di ricotta e lamponi: la ricetta di Giulia

La crostata alla ricotta e lamponi è una rivisitazione di uno dei grandi classici della cucina italiana, la crostata alla ricotta che ai miei ragazzi non piace proprio tanto. Così ho voluto provare a proporgli una variante gustosa e delicata con i lamponi che loro adorano, dopo aver già preparato la ricetta per la crostata all’uva qualche settimana fa. Mi ricordo che, durante il viaggio che abbiamo fatto ad Anterselva in Alto Adige, siamo andati a visitare la fattoria delle fragole (già fatto il crumble di fragole?) e dei lamponi dove i ragazzi sono impazziti a vedere la piantagione e soprattutto ad assaggiare i fantastici frutti rossi. Più golosi delle caramelle, più belli e buoni di quelli che si acquistano al supermarket, insomma una vera gioia per palato. E infatti proprio in memoria di quella esperienza, che loro ricordano sempre con il sorriso, hanno almeno provato ad assaggiare questa crostata, con il risultato che l’hanno apprezzata a tal punto da finirla in due giorni. Ed è proprio per questo che ve la voglio proporre come merenda nutriente …

plumcake noci e arance

Plumcake noci e arance: la ricetta

Vi capita mai quelle giornate in cui avete voglia di cucinare qualcosa di buono ma in rete non trovate una ricetta “come dite voi”? Così andate a braccio e provate a mescolare gli ingredienti seguendo l’istinto e pensando a ciò che piacerebbe ai vostri cari. Ecco queste ricette, pensate con il cuore e non seguendo una lista di ingredienti, sono le più buone, mi viene in mente anche quella del tiramisù. Tra queste c’è quella che vi voglio raccontare oggi per fare il plumcake arance e noci. La cucina è amore, amore per se stessi perché è un modo per nutrire la nostra anima, ma è anche una forma di amore verso i nostri commensali. Mi è capitato spesso di cucinare cose improbabili per la nostra routine, solo per far felice chi avevo invitato a pranzo o a cena. Anche se devo ammettere che questi esperimenti culinari alla fine sono sempre state delle grandi motivazioni per assaggiare qualche ingrediente nuovo o qualche prodotto che non conoscevo. Ogni tanto, mentre faccio questi esperimenti, penso a mia …

zuppe

Le zuppe d’autunno

Le zuppe d’autunno, le nostre preferite Con le prime giornate di pioggia si ha una voglia matta di stare al calduccio fra le proprie quattro mura domestiche e di mangiare qualcosa di caldo e nutriente. Dopo l’estate con le insalatone, l’autunno per me è anche le prime zuppe calde, da mangiare in famiglia, condividendo qualche momento della giornata, con tisane con i biscottini e magari per chi c’è l’ha, il caminetto o la stufa accesa, un calore che scalda i cuori. Cucinare in questo periodo dell’anno è una vera bellezza, solitamente la lentezza dell’autunno fa pensare con calma a ciò che si vuole preparare per i propri cari. I ragazzi hanno imparato ad apprezzare le zuppe da quando propongo diverse varianti, con gusti e colori completamente diversi e lontani anni luce dalla tanto odiata minestrine di verdure. Inizialmente preparavo solo vellutate poi ho iniziato con i pezzettoni e devo essere sincera piacciono a tutti di più. Magari le accompagno con della pastina, oppure con del riso bollito o ancora con dei gustosi crostini fatti in casa, …

Robot da cucina Lidl: un amico per l’impasto

L’ultimo acquisto in cucina a casa bambiniconlavaligia è il robot da cucina Lidl, un vero e utile amico per preparare dolci e impasti deliziosi! Avete presente quanto siete felici quando esaudite un desiderio? Ecco è quello che ho provato quando durante una normale spesa settimanale al Lidl sono uscita con lo scatolone contenente il robot da cucina marchiato pure Lidl. C’è chi desidera una casa nuova, chi un’auto nuova e chi fare il giro del mondo, noi abbiamo imparato a desiderare cose piccole e a gioire di tutto ciò che ci accade. Così un robot da cucina è una di quelle cose che dici un giorno comprerò ma poi le priorità cambiano e quel desiderio rimane lì in un angolino, e quasi quasi tendi a dimenticartene. Poi un giorno vai al Lidl senza guardare le offerte online (una buona abitudine che accompagna quasi sempre i miei acquisti) e te lo ritrovi davanti. Giuro che ho provato a resistere alla tentazione di comprarlo ma poi Fabio l’ha messo in carrello e vuoi che io lo levi? …

plumkake al cioccolato

Plumcake al cioccolato bianco e mandorle

La cucina per me è il luogo del cuore, dove certamente si prepara da mangiare, ma quello che fa la differenza è cucinare per qualcuno che si ami, qualcuno che apprezzi ciò che gli prepariamo. Si cucina chiacchierando e condividendo le proprie giornate, si risolvono problemi davanti ad una tazza di te e dei biscottini (magari dei Gran Cereale o Canestrelli fatti in casa), i ragazzi fanno merenda facendo i compiti. La cucina da sempre è il luogo del cuore, quello in cui si vivono le emozioni e la quotidianità di una famiglia. È qui che oggi ho preparato un plumcake al cioccolato e mandorle per chi amo. La nostra cucina è la stanza più viva della casa, è quella in cui passiamo la maggior parte del tempo in cui tutti, e se dico tutti intendo proprio tutti (compreso il cane Athos), sono e ritornano felici. E’ quella stanza che abbiamo tanto sognato e da poco ri-arredato a nostra misura, è la stanza della creatività dove si gioca con gli ingredienti, si sperimenta e si …