All posts filed under: Arredare Casa

Come arredare casa

cucina ikea

10 cose da sapere prima di ordinare una CUCINA IKEA

Come ordinare una cucina IKEA per dummies Acquistare una cucina IKEA potrebbe sembrare facile, ma non lo è di fatto se non sei un esperto di arredamento, bisogna tenere conto di un sacco di dettagli ed essere un minimo preparati, non è facile come acquistare un materasso o un tavolo. E siccome la nuova cucina dovrebbe essere un momento piacevole, meglio perdere 5 minuti a capire come funziona la cosa. Reduci dalla nostra esperienza con la nostra nuova cucina IKEA abbiamo voluto fare una miniguida in dieci punti per evitare di fare gli stessi errori che abbiamo fatto noi, o comunque di arrivare preparati al banco dell’ordine. Sì, perché la cucina è uno degli arredi più importanti per una casa e, a meno che non siate degli esperti arredatori, vi suggeriamo di finalizzare l’ordine in negozio davanti ad un commesso IKEA che saprà darvi tutte le indicazioni che probabilmente non siete riusciti a trovare sul sito. 1. Il planner IKEA e la pianta Ottimo strumento di progettazione, abbastanza facile da usare, vi condurrà nel mondo …

materasso simba

Simba: un materasso che fa la differenza

Dormire bene è una reale necessità tanto per noi adulti quanto per i nostri bambini. Spesso si sente parlare di bambini che hanno il sonno disturbato, che si continuano a risvegliare la notte e che magari non fanno riposare bene nemmeno noi genitori. Alle volte si lega questo comportamento a un disordine del sonno, altre volte lo si impacchetta come “è abitudine”, altre ancora (ma sono veramente poche) lo si attribuisce alla posizione sbagliata del letto o a un materasso troppo vecchio e scomodo. È proprio quando ti rendi conto che stai dormendo male o che i tuoi bambini stanno dormendo male che nasce la necessità di cambiare. Molto spesso il cambiamento è legato ad uno stato di malessere altre volte è solo spinto dalla voglia di curiosità. Abbiamo scoperto il materasso Simba online (stiamo ristrutturando casa e cambiando l’arredo di cucina e cameretta) e ce ne siamo innamorati, e grazie alla collaborazione con Simba, è arrivato prestissimo a casa nostra, proprio nel letto di nostra figlia nella dimensione 90 x 200cm, ma è disponibile …

progetto cucina

Cucina: come scegliere quella giusta

È forse l’ambiente che si vive maggiormente in casa. Colazione, pranzo e cena, quello dove spesso i nostri ragazzi studiano, quello dove io e Giulia frequentemente ci ritroviamo per decidere delle cose importanti. Non siamo una famiglia da soggiorno, di fatto guardiamo poco la TV, la cucina è un po’ il centro del nostro mondo familiare, mentre Giulia prepara una torta parliamo della giornata, anche di lavoro, mentre il profumo di qualcosa di fragrante in forno ci accompagna nella vita quotidiana, mentre assaporiamo una tazza di caffè. È per questo motivo che nella ristrutturazione di casa abbiamo voluto iniziare proprio dalla cucina, da questo ambiente così importante per noi che rivoluzioneremo negli arredi e nella disposizione. A dir la verità avevamo già iniziato a cambiare i pavimenti di soggiorno e studio, ma abbiamo fatto uno stop perché abbiamo scelto di demolire la parete tra soggiorno e cucina e creare un unico ambiente più grande e luminoso, uno spazio living che ha molto del soggiorno con angolo cottura ma che noi utilizzeremo in modo praticamente inverso, …

living tavolo soggiorno

Living: il nostro tavolo con lo sconto

Living. È proprio la soluzione che abbiamo scelto per la nostra casa. Già lo sapete probabilmente che siamo in ristrutturazione, ma il grande passo sarà a giugno quando inizieremo a buttare giù la parete che attualmente divide la cucina dal soggiorno. E navigando sul web abbiamo trovato il nostro tavolo! Il tavolo per il living con lo sconto di 40 Euro La soluzione che abbiamo scelto per la nostra zona giorno è una soluzione living aperta, ossia cucina e soggiorno in diretta comunicazione. Sappiamo già che qualcuno torcerà il naso ma nel nostro caso è una decisione quasi comandata, gli spazi a nostra disposizione non sono enormi (leggi qui come misurare le stanze) e quindi l’ambiente unico sarà la nostra SOLUZIONE. Questa scelta ci darà l’occasione di inserire il tavolo che abbiamo sempre desiderato, un 160 x 80 cm che ci permetterà di stare a tavola in 6, stringendosi un po’ anche in 8. Il tavolo che vorremmo lo abbiamo trovato online, tra l’altro accedendo a questa pagina si ha la possibilità di avere uno sconto …

misurare una stanza facile

Come misurare una stanza facilmente e senza sbagliare

Io e Giulia siamo in piena attività di ristrutturazione casa: preventivi, progetti, disegni, cataloghi. Ma prima di iniziare a pensare a come sistemare una stanza c’è una cosa importantissima da fare, molto semplice ma assolutamente necessaria: misurare una stanza! Il perimetro, i metri quadri di pavimento per il prefinito e quelli delle pareti per la pittura, il soffitto. Tutto serve per partire con il piede giusto, per provare a sistemare i mobili sulla piantina, per ordinare quello che serve! Seppure sembra la cosa più semplice al mondo non sempre è così. Negli anni abbiamo già fatto delle altre ristrutturazioni così abbiamo acquisito quel minimo di esperienza che ci permette di partire con un nuovo progetto con quel minimo di sicurezza necessario, anche se sempre con molta cautela. In questo post cercheremo di spiegarti come misurare una stanza, realizzare una piantina in scala e usarla poi per progettare la tua nuova stanza inserendo i nuovi arredi. Come misurare una stanza: cosa serve Per misurare una stanza servono poche cose: un metro a nastro, io ti suggerisco …

cassettiera ikea

Come montare una cassettiera IKEA, senza separarsi

Tra un’avventura e l’altra passiamo anche del tempo a casa chiaramente, ecco perché cerchiamo pian piano di migliorarla. Per starci bene, per viverla meglio. E se non possiamo fare tutto con uno schiocco di dita, facciamo un pezzetto alla volta, come possiamo, prima il pavimento in laminato di una stanza e poi dell’altra, poi la mappa adesiva alla parete, ora la cassettiera Ikea per la camera, anzi due! Il nostro fai da te per arredare casa, anzi: fai da noi! Prima di acquistare la cassettiera Ikea La nostra necessità era quella di sostituire un’ingombrante cassettone al quale, per farcelo piacere, avevamo dipinto i cassetti di colore argento con le bombolette. Ma seppur l’aspetto estetico era migliorato, la dimensione era rimasta tale, pertanto troppo grande per la nostra piccola camera era, e troppo ingombrante è rimasto, pure con i frontali dei cassetti dipinti. Abbiamo così deciso di procedere con il decluttering ed eliminarlo in favore di un settimino, meno ingombrante ma ugualmente capace di contenere biancheria ed accessori come cinture, berretti guanti etc., viaggiando accumuliamo anche …

pavimento laminato ikea

Come cambiare il pavimento – FAI DA TE

Quel brutto pavimento in piastrelle non potevamo proprio più vederlo, ecco perché un sabato mattina ci siamo svegliati e abbiamo deciso che andava sostituito. Due giorni a disposizione per fare il lavoro, il weekend, fai da te e in famiglia. Avremmo rinunciato alla classica uscita o viaggetto di sabato e domani in favore di fare qualcosa per rendere più piacevole la nostra casa con un lavoro fatto con le nostre mani. Quale pavimento installare e dove acquistarlo Il lavoro doveva esser fatto in velocità e senza spendere una fortuna. Per questa ragione abbiamo optato per un pavimento in listoni prefiniti di laminato. Un’occhiata on line prima sul sito di OBI e poi su quello di IKEA ci hanno fatto optare per il secondo, non tanto per un discorso di prezzo – era molto simile – quanto per la possibilità di poter acquistare degli ulteriori metri quadri di pavimento, qualora ne avessimo bisogno (e ne avremo), e l’IKEA su questo è una certezza. Il pavimento che abbiamo scelto è il Tundra (7,99 €/mq) con finitura in rovere …

mostra design per bambini

Giro Giro Tondo Design per Bambini a Milano

Cosa fare in un giorno di pioggia a Milano, con una bimba di 3-4 anni, di curioso e divertente, di nuovo e di colorato? Cerchiamo tra varie possibilità, e dopo aver escluso mostre più impegnative, optiamo per il Giro Giro Tondo Design per Bambini, alla Triennale. La mostra, che rimarrà aperta fino a febbraio 2018 (direi che c’è parecchio tempo per visitarla! :-P), è carina, colorata, con tanti oggetti, giocattoli storici e oggetti di design ispirati al gioco dei bambini. Nel complesso direi che è di più dedicata agli adulti che ai bambini, non si tratta, infatti, di una mostra interattiva, ma malgrado questo, i piccoli visitatori sono davvero tanti e ci sono tante ispirazioni anche per loro! In molte sale sono esposti vecchi giocattoli e pezzi di arredo di una volta, dai cavallucci a dondolo di ogni tipo, alle piste per macchinine, centinaia di statuette di pinocchio, una bellissima Ducati Monster costruita con il Meccano, le edizioni di Pinocchio di Collodi in tutte le lingue, strani ed enormi oggetti di design in una sala …

stickers da parete

Un mondo di stickers per la casa

La nostra passione per i viaggi, le mappe e gli stickers Amiamo viaggiare. Ma oltre al viaggio in sé stesso amiamo tutte quelle cose che quando siamo a casa ci permettono di partire anche solo con la fantasia, immaginare nuove esplorazioni, scoprire luoghi e paesi dove non avremmo immaginato ci fossero destinazioni così affascinanti. Ecco perché siamo letteralmente pazzi per gli atlanti, i mappamondi e le mappe in genere, in ogni formato, pieghevole o stickers. La fase iniziale di ogni viaggio è fatta di un’ispirazione, e dove ispirarsi meglio per la prossima partenza se non su di una cartina geografica? Questa nostra passione ci porta così a riempirci di mappe di ogni dove, alle fiere del turismo ne facciamo sempre incetta, sembra però che non ce ne bastino mai! . E che dire dei mappamondi… ad ogni mercatino dell’usato vintage è sempre di più difficile resistere alla tentazione. E’ che i prezzi sono veramente alti ed è difficile trovarne uno in buono stato. Quelli nuovi sono molto “plasticosi”, permettimi il termine, e poi come fare …

design da viaggio

Design da viaggio

Il design che ci fa star bene anche in viaggio Cosa è che ci fa sentire “come a casa” o forse “meglio che a casa” quando siamo in viaggio, ospiti di un hotel, un b&b o semplicemente in un appartamento? Non è una cosa sola, solitamente è un mix intelligente di servizio, cortesia e ambiente. Mi soffermo su quest’ultima parola. Anche l’ambiente non è una cosa sola, ma un mesh up di elementi che rendono il luogo che ci ospita unico, e l’esperienza spesso indimenticabile. Durante il nostro ultimo viaggio in Olanda, dopo un fine settimana ad Amsterdam, ci siamo fermati un paio di notti a Utrecht, una città di medie dimensioni con un carinissimo centro storico sui canali, tipico olandese. Abbiamo dormito allo StayOkay proprio in centro, un ostello recentemente inaugurato con un concept design totalmente innovativo. Lo voglio prendere ad esempio perché mi ha stupito in positivo e penso sia la struttura che maggiormente si avvicina per design al mio concetto di viaggiatore contemporaneo. Lo StayOkay Utrecht Centrum stupisce già dall’ingresso, una grande …