All posts filed under: Arredare Casa

Come arredare casa

libreria montessoriana

Libreria montessoriana con le cassette Ikea

Alla sera, dopo cena, ho l’abitudine di leggere qualcosa con mio figlio più piccolo. È il nostro momento prima della nanna. Lui va a recuperare i suoi libriccini preferiti e me li porta, si siede tra le mie gambe, appoggia la schiena sulla mia pancia, e insieme leggiamo un po’. Da questa piacevole abitudine mi è venuta l’idea di realizzare una piccola libreria montessoriana che sia di facile accesso per lui e soprattutto una specie di scrigno magico per i suoi libri, dove riporli e conservarli in attesa del nostro momento serale. Per realizzarla facilmente ho pensato alle cassette di legno Ikea. Ne avevo già una in casa, il modello più piccolino di KNAGGLIG, quella da 23 x 31 x 15 cm. Per realizzare la libreria montessoriana (il concetto in pratica è che sia facilmente accessibile e a misura bambino) ho acquistato una cassetta in legno di pino Ikea di dimensioni superiori (46 x 31 x 25 cm). L’idea era quella di utilizzare la cassetta più grande sotto e quella più piccola sopra, la larghezza …

testiera del letto in legno

Testiera del letto in legno naturale grezzo

Come realizzare la testata del letto in modo originale con tavole di legno naturale grezzo Sono un fan del legno naturale. I tanti viaggi in montagna hanno sicuramente contribuito ad accrescere la mia passione, ma quando ho visto le tavole in legno (pino douglas) tagliate grezze con tanto di corteccia, è stato amore, un amore grande. La testiera del letto della nostra camera, la stessa dove ho posato il pavimento in listoni di laminato, avrebbe dovuto essere così, unica, naturale e nelle tinte calde del legno. Per la realizzazione mi sono avvalso del fai da te (del fai da me in questo caso), procurandomi il materiale e impiegando una giornata del fine settimana per la messa in opera. La testata è stata fissata a parete con dei tasselli ma è anche possibile allungare i supporti ed appoggiarla semplicemente a terra, fissandola alla rete del letto eventualmente. È venuto il momento di spiegare come e con quali costi, quindi puoi seguire il video sottostante, continuare a leggere o fare entrambe le cose. I materiali per realizzare …

la porte dell'elfo di natale

Come realizzare la porta dell’Elfo di Natale

Più conosciuta con l’appellativo inglese di “The elf on the shelf”, questa tradizione americana è arrivata anche in Italia e ha riscosso un grande successo nelle famiglie italiane. L’elfo aiutante di Babbo Natale arriva nelle case italiane attraverso una porticina (la porta dell’elfo) che compare il primo di dicembre (negli USA qualche giorno prima). L’elfo viene per controllare che i bambini si comportino bene (ma anche gli altri membri della famiglia attenzione) e riferire quindi al capo, su al Polo Nord in Lapponia, papà Natale che poi vede e provvede. Durante la sua presenza non bisogna mai toccarlo! Se no la magia potrebbe scomparire in un attimo. Talvolta l’elfo porta anche dei regalini (fa un po’ calendario dell’avvento), e più spesso combina degli scherzetti, come nascondere le caramelle nei calzini o scivolare sulla carta igienica srotolandola in giro per casa. È un elfo un po’ dispettoso questo, come avrai già capito e per farlo entrare in casa c’è assolutamente la necessità di una porticina che lo metta direttamente in comunicazione con il Polo Nord. Ecco …

buco nel muro trapano

Come fare un buco nel muro con il trapano e appendere un pensile

Stando più tempo a casa si vedono tutte quelle cose da sistemare o da sostituire che forse prima sfuggivano all’attenzione. Bene! Mai come adesso è ora di dedicarsi al fai da te e alla nostra dimora. In questo post vi spiegherò in modo chiaro (e spero semplice) come fare un buco nel muro con il trapano, posizionare un tassello e appendere un mobile pensile, oppure una mensolina o quello che è (ad esempio per appendere qualche quadro a parete o una realizzare una parete verde). Nessuna paura, è un lavoro che possono fare tutti, uomini e donne, magari con un pizzico di iniziativa e buona volontà. Passiamo all’azione! I materiali necessari per fare un buco nel muro Non necessitano molte cose per fare questo lavoro di fai da te ma alcune di queste sono indispensabili pertanto ecco la lista del necessario: trapano elettrico o avvitatore-trapano (indispensabile) cacciavite (indispensabile) o avvitatore pinza tasselli a espansione (tipo Fisher – diametro stresso punta trapano) indispensabili viti o ganci con filettatura martellino (piccolo) punte da trapano (a seconda del …

albero dell'avvento riciclato

Albero dell’avvento con le tavole di legno riciclato

In origine era il letto a castello Ikea della camera dei nostri bambini, poi, quando abbiamo cambiato l’arredamento della loro camera lo abbiamo smontato e abbiamo salvato le tavole di legno che lo costituivano. Oggi è arrivato il momento di riutilizzarne alcune per realizzare un albero dell’avvento con materiali riciclati. Giulia ha avuto l’idea o io l’ho messo in pratica, nel video qui sotto trovi tutta la procedura di realizzazione, i materiali utilizzati, gli attrezzi e gli utensili, pure qualche suggerimenti, e sotto uno schema in pdf da scaricare. Buon lavoro! Come realizzare un albero dell’avvento con delle tavole di legno riciclato Adoro dare nuova vita ai materiali e così quando Giulia ha avuto l’ispirazione di realizzare l’albero dell’avvento con delle semplici tavole di legno non mi sono tirato indietro! Qualcosa di nuovo con qualcosa di vecchio… Realizzare l’albero è molto semplice e ci vogliono veramente poche cose e non troppo tempo. Se non hai il trapano puoi utilizzare un buon avvitatore per fare i buchi, anche se non hai la sega elettrica una sega …

lego ikea bygglek

Lego Ikea Bygglek: la nuova serie di scatole e mattoncini

È finalmente arrivata nei negozi IKEA la nuova serie di scatole e mattoncini Bygglek nata dalla collaborazione tra IKEA e Lego. Siamo fan sia dell’una, la nostra cucina, la libreria, il mobile del soggiorno sono del colosso svedese, ma anche Lego è per noi un mito, siamo stati più volte in diverse Legoland ma la visita alla Lego House a Billund è stato un vero colpo all’anima. Non potevamo resistere. Così, ricevuta la notizia della presenza di Lego Ikea Bygglek nello store Ikea più vicino a noi, siamo partiti alla scoperta di questa nuova serie di scatole e mattoncini Ikea & Lego. Guarda il video! La nuova serie Bygglek nei dettagli La serie Bygglek si trova nella zona dei giochi, quella delle camerette per capirci. Perciò facile da raggiungere anche se non vi va di farvi tutto il girone dei vari ambienti e senza scorciatoie. Lo troverete facilmente grazie ai grandi mattoncini colorati in cartone appesi sopra agli scaffali. La serie è composta da 4 elementi: 1 set di mattoncini composto da 201 elementi, alcuni …

novità ikea autunno

Le novità IKEA per l’autunno

L’autunno arriva in anticipo da IKEA. È così abbiamo deciso di fare un salto nel negozio di arredamento più conosciuto al mondo per vedere quelle che sono le novità IKEA dell’autunno 2020 per i bambini e i ragazzi, oltre a qualcosina del tanto sperato back to school. La cucinetta apre il sipario La cucinetta per bambini che diventa un teatrino di burattini è la novità assoluta della stagione, e anche la prima cosa che abbiamo visto! Meno costosa della sua cuginetta più conosciuta (costa € 59,95) è anche leggermente più piccolina e forse meno attrezzata ma comunque molto carina. Ciò grazie alla trasformazione in teatrino grazie alle tendine apribili. Dispone inoltre di una piccola lavagna sul lato posteriore per fare qualche disegnino con i gessetti. Si chiama SPISIG, guarda il video sopra per scoprirla meglio! Dinosauri alla carica Sono i dinosauri i protagonisti indiscussi della stagione autunnale per i bambini. Tantissimi! Specialmente in formato peluche (li avrei presi tutti se non avessimo la casa – e la cameretta – già invasa da animaletti vari) ma …

poster con cornice papà bambino

Arredare in bianco e nero

Mia madre diceva: “Se scegli il bianco o il nero non sbagli mai”. Aveva ragione. Quando giungi alla mezza età scopri la saggezza dei genitori. In arredamento è una scelta decisamente forte, un po’ perché se da un lato scegli di perdere tutte quelle sensazioni che i colori sono in grado di trasmettere, dall’altro semplifichi un sacco di cose. Con tre figli e un lavoro che ci impegna da mattina a sera, la semplicità ha un grande valore per noi, ecco che il bianco e nero ha trionfato a casa nostra. Così abbiamo scelto di utilizzare questi due colori (principalmente), che poi colori non sono se vogliamo esser precisini, per gli arredi e la decorazione delle pareti. Generalmente poster con cornice con foto e scritte coprono una delle pareti del soggiorno e pure quella del vano scale. È proprio qui che scegliendo dal sito https://www.posterlounge.it/ abbiamo individuato una paio di poster, con cornice come quelli che avevamo già, da aggiungere alla nostra piccola galleria di casa. La galleria di poster in bianco e nero La …

la cameretta Montessori

Una cameretta Montessori

Il progetto di ristrutturazione per la nostra casa è rimasto anche lui vittima del coronavirus, nel senso che tra una cosa e l’altra è rimasto parcheggiato su qualche scrivania in attesa di approvazione, e stante la situazione non ce la sentiamo di sollecitare più di tanto. Ma se il progetto edilizio è in “stand by”, speriamo non per sempre, noi non ci fermiamo e ci piace pensare ugualmente a come vorremmo arredare la stanza di Sebastian, la sua nuova cameretta in stile Montessori. È tutto ancora in fase embrionale ma ci sono alcune cose che ci piacciono e volevamo condividerle con voi, lo stile ad esempio sarà con ogni probabilità quello Montessori. Per il momento, come noterete, stiamo pensando di optare per restare su dei colori neutri, bianco, grigio chiaro, per poi rendere il tutto più giocoso con le tinte delle pareti, magari decorate, ma veniamo agli elementi d’arredo che ci hanno ispirato particolarmente. Il lettino della cameretta Montessori È un concept che ci è piaciuto immediatamente. Un lettino che è anche una casetta, con …

casa bambiniconlavaligia

CASA Bambiniconlavaligia

Le COSE che ci fanno stare bene Capita spesso che qualcuno ci chieda dove abbiamo acquistato questo oppure quello, magari incuriosito dall’oggetto o forse perché era proprio quello che cercava. Cerchiamo di rispondere sempre a tutti i messaggi di questo genere, ma non sempre ci ricordiamo esattamente dove lo abbiamo acquistato, se online oppure in un negozio di vicinato. Per questa ragione abbiamo pensato di realizzare una pagina dedicata proprio agli oggetti ai quali siamo più affezionati, a quelli più utili, magari anche a quelli dei nostri desideri, questa pagina l’abbiamo creata sul portale di Amazon e si chiama CASA Bambiniconlavaligia. I nostri acquisti online e offline Anche se non acquistiamo solamente online, siamo da sempre convinti che l’acquisto a distanza sia qualcosa di molto utile. Abbiamo visto in questi giorni di quarantena come acquistare on line ci abbia spesso permesso di ricevere alla nostra dimora quello di cui avevamo bisogno, anche se non potevamo uscire. Devo anche aggiungere che ho piacevolmente visto come molte attività locali nel contempo abbiano deciso di vendere online e …