Author: bambiniconlavaligia

vacanza a capri

Vacanze a Capri: ecco qualche consiglio per organizzarle al meglio

Capri è un’isola del Golfo di Napoli davvero incantevole: per questo motivo, anche i personaggi famosi la scelgono ogni anno per le loro vacanze o come ambientazioni dei loro film. Clima mite, buona cucina, boutique di lusso, spiagge pulitissime: insomma, a quest’Isola non manca davvero nulla, ma è necessario pianificare la vacanza con un po’ di intelligenza per evitare il sovraffollamento dei turisti e per non spendere troppo. Come arrivare a Capri? Per raggiungere quest’isola è necessario il collegamento via mare. Gli aliscafi e i traghetti Capri  partono da Napoli e Sorrento principalmente, ma durante i mesi estivi ci sono anche corse che partono dal porto di Salerno, da Positano, da Amalfi e da Ischia. La durata del viaggio è di meno di un’ora, ma dipende dal porto di partenza. Da alcune località, infatti, basta una mezz’oretta per arrivare a Capri. È bene precisare, inoltre, che lo sbarco a Capri con i mezzi a motore è possibile solo da novembre al periodo Pasquale. Negli altri periodi dell’anno, solo i residenti possono trasportare la propria auto …

acadia national park

Viaggio nel New England

Non so come sia nata l’idea di questo viaggio ma due cose volevo unire in questo primo viaggio intercontinentale post pandemia: NY e Acadia Natural Park. In questo post vi racconterò del New England. Decidiamo di acquistare i voli per NY a fine marzo, già molto tardi rispetto ai nostri canoni e fortunatamente troviamo a/r diretto Milano-NY con Air France poi operato da Delta a 2.200 euro in 4 paganti. Arriviamo a New York alle 19 ore locali e dopo i consueti controlli alla dogana ci dirigiamo a ritirare l’auto che ci accompagnerà in questi giorni: noleggio online dell’auto Full size (ossia una berlina di grosse dimensioni, capace di tenere una valigia grande, tre/ quattro trolleys e qualche zainetto) con agenzia Budget, prenotata al prezzo di 920 dollari per 11 giorni. Il nostro viaggio inizia con direzione Milford dove soggiorniamo all’ Holiday Inn. Primo giorno: la prima tappa prevede la sosta nella cittadina di Newport, da non perdere la spiaggia accanto all’inizio della passeggiata cliff walk e un bagno nell’oceano; pranzo sulla spiaggia in un …

neonato in soggiorno

Come proteggere le mani e il viso del neonato dal freddo durante l’inverno?

L’inverno è una stagione da affrontare con molta attenzione, specialmente se si parla dei neonati. Questo particolare periodo dell’anno può infatti causare svariati problemi al piccolo, per via del freddo e del vento secco, tipici di queste settimane. Inoltre, quest’anno le attenzioni dovranno essere maggiori: le previsioni, infatti, parlano di un inverno più rigido e freddo del solito, per via dell’arrivo del fenomeno meteorologico Nina. Oggi, dunque, vedremo insieme come proteggere le mani e il viso del neonato dal freddo durante l’inverno. Freddo e pelle del neonato: cosa può succedere? La pelle di un neonato è cinque volte più sottile di quella di un adulto e, di conseguenza, molto più delicata, semplicemente perché non si è ancora formata del tutto. Per questo motivo, è molto importante proteggerla dal freddo: infatti, se esposta troppo a lungo alle basse temperature, la pelle del bimbo rischia la comparsa di disturbi come gli eritemi, il prurito, gli arrossamenti e le screpolature, dovuti all’eccessiva secchezza della cute e all’impoverimento della barriera lipidica. Inoltre, è altrettanto importante sapere che la pelle …

terme famiglie villaco

Le terme di Villaco per le famiglie

In occasione della nostra giornata di shopping da Atrio e divertimento al Lollipop, il fantastico centro commerciale situato a Villaco subito dopo il confine italiano, abbiamo organizzato una giornata presso il nuovo complesso termale Kärnten Therme, situato proprio a due minuti d’auto dallo shopping center. Non potevamo farci sfuggire l’occasione di farci un tuffo in piscina vero? Così abbiamo prenotato una notte al Karawankenhof, l’hotel quattro stelle collegato direttamente al parco termale. Karawankenhof, l’hotel delle terme di Villaco Il Karawankenhof è un hotel moderno con accesso diretto alle terme e con ampie stanze famigliari, e quando intendo ampie vi dico solo che la nostra aveva circa sessanta metri quadrati. La nostra stanza modernamente arredata, era composta da un bagno con doccia e vasca, un wc separato, una grande stanza principale con letto matrimoniale con zona living e una camera tutta per i ragazzi. All’esterno una terrazza molto spaziosa dove fare colazione vista parco. La particolarità di questo hotel che offre l’accesso diretto al polo termale tramite un corridoio interno, è di essere situato proprio in prossimità …

bimbo in bagno

Un bagno a prova di bambino

Se da una parte il bagno è luogo di relax, dall’altra le famiglie con bambini lo considerano la stanza a maggior rischio di infortuni. Superfici bagnate e scivolose, acqua che scotta. Come potete proteggere voi stessi e i vostri figli e ridurre al minimo il rischio di lesioni? Un bambino trascorre in bagno 30-60 minuti al giorno. Fino a una certa età, i genitori accompagnano il bambino nel bagno, insegnandogli a formare abitudini igieniche corrette. Gradualmente, lo portano all’indipendenza. Una volta che il bambino comincia a usare il bagno in modo autosufficiente, i genitori devono imparare ad anticipare i rischi e cercare di prevenirli.  Attenzione, si scivola! Per un bambino, il movimento e la scoperta sono naturali. Tuttavia, per molti genitori, vedere un bambino correre nel bagno é causa di panico. Ci sono molti rischi in agguato.  Attenzione alle stuoie da bagno: sceglietele con superficie antiscivolo, che non dovrebbero muoversi se il bambino ci salta sopra. Un altro rischio è quello dell’ingresso nella doccia o nella vasca da bagno. Anche qui, si consiglia di puntare …

intrattenimenti per bambini

4 idee per intrattenere i bambini piccoli in viaggio

Affrontare dei viaggi con i bambini non è semplice, specialmente se si tratta di percorsi piuttosto lunghi. Proprio per questo motivo, è necessario intrattenerli con giochi e attività, in modo che tutti coloro che si trovano a bordo della vettura (o di un altro mezzo di trasporto) possano godersi il viaggio in serenità. Giochi di parole I giochi di parole, assieme agli indovinelli per bambini, costituiscono il metodo più utilizzato dai genitori per intrattenere i propri figli durante i viaggi. Anche senza avere dei materiali a portata di mano, con un po’ di fantasia è possibile evitare che la noia prenda il sopravvento. Uno dei giochi più gettonati consiste nel leggere al contrario le parole che compaiono lungo il tragitto (ad esempio i nomi delle località sui segnali) e lasciare che il bambino possa indovinarle. Se il bambino è più grandicello e sa leggere, il gioco può essere fatto anche al contrario, ovvero il piccolo legge e il genitore indovina. La valigia dei piccoli (busy bag) Il termine busy bag indica una borsa per intrattenere …

idee regalo per famiglie

Idee originali per il compleanno dei più piccoli

Il giorno del compleanno, per un bambino, è un giorno di attesa e gioia; uno dei momenti più importanti, oltre ai giochi e al soffio delle candeline sulla torta, è quello dei regali: i più piccoli si aspettano ciò che hanno espressamente chiesto ai genitori ma sono curiosi di scoprire che cosa hanno regalato loro amici e parenti. Fare un regalo originale, personalizzato e quindi unico è la scelta vincente; oltre alla sorpresa, si regalerà qualcosa che difficilmente finirà in cantina ma verrà utilizzata per molti anni con orgoglio, rendendo quel compleanno memorabile. Vediamo alcune idee di regali per bambini e quali alternative ci sono se si vuole fare un regalo personalizzato. I regali di compleanno più comuni per i più piccoli Oggi i bambini sono molto più esigenti, perché sono più informati e hanno, fin dalla più tenera età, gusti ben definiti e conoscenza dei giochi o degli accessori più in voga. Nel citare alcune idee regalo vincenti, non possono mancare oggetti contenenti i protagonisti dei cartoni animati preferiti: supereroi per i maschi, principesse …

vacanza a gardaland

Che cosa fare al parco divertimenti di Gardaland: le attrazioni da non perdere

Con l’arrivo della stagione calda, finalmente si sta all’aria aperta e al sole con tutta la famiglia. Per organizzare una giornata davvero speciale in famiglia, potresti prendere in considerazione l’idea di una gita in un bel parco divertimenti. Quando annuncerai ai più piccoli della famiglia, ma anche ai figli adolescenti, che si va al parco divertimenti, la gioia sarà incontenibile. Se stai pensando di andare al parco divertimenti con i bambini grazie a Gardaland offerte famiglia su Voyage Privé, queste sono le attrazioni che vanno per forza fatte.  Fuga da Atlantide: alla scoperta della città leggendaria Un’attrazione davvero gigantesca adatta a un weekend a Gardaland con la famiglia è Fuga da Atlantide. Queste montagne russe sono davvero bellissime grazie a un percorso che si snoda tra diversi ostacoli ma soprattutto con la discesa finale di sedici metri che, inevitabilmente, fa schizzare acqua dappertutto.  Jungle Rapids: il non plus ultra dei giochi acquatici Se ti piacciono i giochi acquatici, non puoi perderti Jungle Rapids che è a tema Indiana Jones e il tempio maldetto perciò ambientalo …

isola del giglio toscana

Vacanza con i bambini all’Isola del Giglio

Stai cercando un posto magico dove portare i tuoi bambini? Il Giglio, piccola isoletta dell’arcipelago toscano, con le sue spiagge e la natura incontaminata, è il posto ideale. L’isola offre tantissime opportunità di svago per grandi e piccini, dalle spiagge pensate per soddisfare le esigenze dei più piccoli fino ai tanti laboratori creativi e alle serate musicali che possono intrattenere e coinvolgere anche gli adolescenti. Per una fantastica vacanza con i tuoi bambini, puoi pensare anche di organizzare una vacanza insieme ad altre famiglie con bimbi, per far sì che possano giocare e divertirsi insieme.In tal senso, è necessario richiedere un preventivo viaggi di gruppo al Giglio che ti permetterà di ottenere sconti e agevolazioni sul viaggio in traghetto. Fatto questo, dovrai cercare la soluzione più conveniente per il pernottamento e poi potrai iniziare subito a organizzare le attività da svolgere durante la vacanza. Di seguito ti forniamo consigli e suggerimenti per organizzare la vacanza perfetta all’isola del Giglio con i tuoi bambini. Isola del Giglio: dove pernottare Quando decidi di recarti in vacanza al …