Blog
comments 3

Attrazioni Barcellona, quelle da non mancare

attrazioni barcellona

Attrazioni Barcellona, le migliori

Arrivare in una grande città come Barcellona è sempre piacevole ma alle volte il tempo per preparare il viaggio é tiranno. La guida turistica é rimasta per sere sul comodino, complice un eccesso di lavoro proprio nelle ultime settimane prima della partenza, e durante il volo il pisolino é stato d’obbligo (quanto sonno ci fa il rollio). Ora siete nel bel mezzo della capitale catalana, profondamente indecisi su cosa visitare inizialmente, avete già un’idea ma non volete perdervi il meglio! Beh, vogliamo venirvi in aiuto, il portale OK Apartment Barcelona fonte dell’infografica  ha realizzato un sondaggio tra i suoi utenti in visita a Barcellona ed ha chiesto direttamente a loro quali sono le attrazioni top della città, suddividendole prima in categorie.


In testa alla classifica pare proprio che il maestro modernista Gaudì (per chi vuole approfondire il collegamento alla pagina web in inglese dell’Unesco) spopoli con un 41% che spiazza decisamente le altre attrazioni. Sagrada Familia in testa, il Parc Guell e la Casa Batlò insieme alle altre creazioni dell’artista catalano sono effettivamente quelli che riscuotono il maggiore favore dei turisti. Il Montjuic occupa il secondo posto con la Fontana Magica.

Tra le zone principalmente visitate il Barrio Gotico fa la sua bella figura, Las Ramblas per le strade (non poteva essere diversamente per la fama di questa arteria di Barcellona), il Museo Picasso e quello Mirò tra le esposizioni d’arte, in effetti noi li abbiamo visitati personalmente e sono due mete imperdibili ! Tra i migliori c’è il mercato della Boqueria (questo è il link alla pagina in inglese del mercato), la Cattedrale di Barcellona (spettacolo con il chiostro interno), La Plaza d’Espanya, ed il Parc della Ciutadella.

Attrazioni Barcellona, simpatico scoprire che tra i turisti quelli italiani restano affascinati maggiormente dalla Sagrada Familia, quelli norvegesi mettono sul primo gradino del podio le spiagge, ed i Russi sono innamorati del Tibidabo. Sul fronte del “quanti giorni” sappiate che probabilmente se il vostro soggiorno é superiore ai sette giorni non rinuncerete ad una passeggiata al Parc Guell, se vi limitate a tre giorni non perderete il mercato della Boqueria. Ed ora spazio ai numeri, buona Barcellona.

attrazioni barcellona


3 Comments

  1. Avatar
    valentina says

    Io ho adorato le opere di Gaudì. Barcellona deve moltissimo a questo originale architetto 🙂

  2. Pingback: Crociere Disney, un sogno sul mare - bambiniconlavaligia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.