Blog
comments 5

Amsterdam con i bambini

amsterdam con i bambini

Visitare Amsterdam con i bambini, vuol dire andare alla scoperta di una città dove i grandi e i piccoli viaggiatori saranno sicuri di divertirsi, il tempo trascorre veloce tra le tante cose da fare, serve un po’ di organizzazione per iniziare la scoperta di una città dove tutto scorre al ritmo dell’acqua e delle biciclette.

Se si sta programmando un viaggio con la famiglia, con i figli piccoli, bambini grandi o adolescenti, una delle mete da noi preferite e’ sicuramente la capitale olandese, Amsterdam con i bambini, vi stupirà!

Tour di Natale ad Amsterdam con i bambini

Per organizzare un tour natalizio ad Amsterdam con i bambini bisogna organizzare un viaggio a novembre, un mese pieno di magia. Scoprirete che il Natale ad Amsterdam arriva presto, già dal 15 di Novembre iniziano i festeggiamenti per Sinterklass, il bellissimo Babbo Natale olandese. Sinterklass è’ un uomo vero che ogni 5 anni viene scelto tra vari candidati, la curiosità è che partecipare alla selezione i candati devono avere gli occhi azzurri e capelli bianchi, barba folta e lunga e un grande cuore perché’ sarà il vincitore a portare i doni a tutti i bambini d’Olanda.

Il Natale dei regali arriva con l’arrivo di Sinterklass che viene festeggiato da tutte le famiglie il 5 Dicembre, giornata in cui gli olandesi si riuniscono in casa per trascorrere ore liete all’insegna delle tradizioni.

Ad Amsterdam con i bambini a novembre vuol dire pattinare sul ghiacchio, chi non ha sognato almeno una volta di pattinare su quelle piste tra gli innamorati che pattinano dandosi la mano e bimbi che corrono come razzi?! E’ arrivato il momento! Tutti in pista! I bambini non smetteranno di ridere e provare e riprovare a pattinare, sulla pista per i meno esperti ci sono sedie a forma di foca per sorreggersi e iniziare il giro della pista. Tra luci, musica e profumo di cioccolato caldo si trascorre il tempo tra magia e realtà, dove i bambini si sentono contenti e i grandi possono tornare bambini. Una delle tradizioni del Natale ad Amsterdam e’ il cioccolato caldo ma sempre con la PANNA e se si vuole trasgredire un po’ patate fritte con maionese!

L’atmosfera natalizia e’ coinvolgente, ci si sente come in quei film americano, dove i momenti più belli sono sulle piste di ghiaccio addobbate a festa perché la fiaba possa continuare.

La pista di pattinaggio nella zona dei musei e’ una delle più belle ha come sfondo il Rijksmuseum, e il palazzo della musica. La pista e’ sovrastata da un ponte bianco, un  tipico ponte di legno olandese con attorno casette che sembrano chalet di montagna. Per inaugurare la pista ci sono ogni anno dei pattinatori professionisti che ballano sui loro pattini e aprono le danze per chi come noi vuole pattinare e divertirsi con i figli in famiglia.

Nel quartiere Jordaan l’ 11 Novembre si festeggia San Martino, tutti i bambini con appuntamento alla Norderkerk saranno muniti di delicatissime lanterne, che emanano una fioca luce, tutte insieme illuminano le vie dello Jordaan tra canzoncine e dolcetti. L ‘ atmosfera da non perdere per vivere la sensazione che le strette stradine dello Jordaan siano illuminate dalle tante lanternino colorate e variopinte che i bambini costruiscono a scuola. Se decidete di partecipare potete comperare una lanternina in uno dei famosi magazzini di Amsterdam come HEMA e riempirvi le tasche di caramelle che dovrete dare ai bambini che incontrate per strada che canteranno una canzoncina bussando alle porte del quartiere. Le canzoncine che cantano assomigliano alla nostra canzoncina di San Martino campanaro….se vi esercitate a cantare avrete anche voi dele caramelle! La regola vuole che per avere dolcetti bisogna cantare, davanti ad una porta, ad una finestra al bar o dalla famosa Verusca la signora delle caramelle più famosa di Amsterdam!

Durante la passeggiata tra le canzoni si passa sotto una nota abitazione che nasconde una storia di quartiere, la casa viene addobbata  a tema a seconda della stagione e delle feste. Si racconta che una signora quando tutti dormono addobba l’esterno della sua casa con originalità e fantasia. Appende tutto tra i suo balconcini e finestre, decorazioni che ricordano la festa del momento e incuriosiscono grandi e piccoli passanti.

 

Visitare Amsterdam con i bambini sarà indimenticabile!

5 Comments

  1. Avatar
    luana says

    Quest anno avevo pensato ai mercatini di praga..perché decisamente memo costoso…ma se trovassi Una mamma single..o piú mamme single …che volessero fare compagnia a me e alla mia bimba di 4anni…con i loro bimbi..sarebbe sicuramente piú bello..se c é qualche mamma vagabonda..mi risponda per favore..grazie mille

  2. Avatar
    luana says

    Se tra di voi ci sono mamme single vagabonde che vogliono condividere la prima settimana di dicembre..un viaggio come questo..contattatemi..io e la mia bimba di 4anni saremmo felicissime..grazie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.