Giochi, LifeStyle
comments 2

Come fare allenamento a casa con bambini e ragazzi

Allenamento a casa

Con tutto questo stare a casa fare un po’ di allenamento diventa una necessità. Se ci vuole impegno e determinazione nel mantenere un appuntamento quotidiano con l’esercizio fisico per noi adulti, per bambini e ragazzi è tutto più difficile. Abituati a fare sport all’esterno di casa, spesso con gli amici, tra allenamenti, parchi giochi e altre attività, ora si ritrovano in questa situazione di costrizione casalinga e sono certamente più recalcitranti a fare ginnastica, o semplicemente del movimento in casa. La necessità di restare in forma non la comprendono dentro quattro mura, e tutta questa noia si trasforma purtroppo in inattività, tra divano, telefono e TV.


C’è però qualcosa che mette d’accordo allenamento e la passione per i videogame. Un modo diverso di giocare, che coinvolge e diverte bambini e ragazzi, ma anche noi genitori, e lo dico perché li ho provati in prima persona. Si può fare allenamento anche stando a casa, davanti alla TV (anche se ci sono film e serie interessanti da vedere) o al monitor del pc, divertendosi e allenandosi allo stesso tempo, trasformando l’attività motoria in qualcosa di piacevole e che fa stare bene, tutta la famiglia.

Come tenersi in forma, fare allenamento e divertirsi con i videogiochi per Nintendo Switch

La Nintendo, casa produttrice giapponese di videogiochi e console, è forse la più attenta alla necessità di fare attività fisica anche in casa. Sulla sua piattaforma si può giocare e allenarsi con due speciali videogame.

Ballare a più non posso con Just Dance 2020

La prima volta che abbiamo conosciuto questo gioco è stato alla Games Week di Milano. Ci siamo seduti sul tappetone davanti al palco godendoci lo spettacolo di tutti gli appassionati che si divertivano a ballare i brani del gioco davanti ad un maxi schermo, tra l’altro coinvolgendo anche noi e tutto il pubblico in questa specie di festa musicale collettiva.


Just Dance è un gioco per ballare, lo fa capire subito il nome. Controller alla mano si devono replicare le mosse e le coreografie dei ballerini sullo schermo, meglio lo fai, più segui il ritmo, più punti acquisisci. È una sfida con te stesso ma anche con gli altri (anche a distanza in modalità online), più che altro ne escono un sacco di risate, che unite all’allenamento per il fisico fanno bene comunque alla salute.

Si fa un bel po’ di ginnastica con Just Dance, i brani sono tanti anche senza fare l’estensione “Unlimited” (vedi sotto), si ascolta musica, si balla, ci si diverte insomma. È uno dei videogiochi più amati a casa Bambiniconlavaligia, specialmente dai ragazzi. Qualche volta partecipiamo anche noi genitori, Giulia più altro, ma a esser sincero ho provato talvolta pure io, e se i risultati non sono stati eccellenti lo spasso molto di più. Just Dance è prodotto da Ubisoft, gli stessi di Assassin’s Creed per capirci, ed è disponibile anche per altre console come PS4, Xbox One, Wii e la nuova Google Stadia.

just dance ballare a casa
Impegnati a casa a ballare con Just Dance

Ad aprile Ubisoft ha reso disponibili gratuitamente 500 brani aggiuntivi della sua piattaforma a pagamento Unlimited (solitamente a pagamento). È sufficiente iscriversi (gratis) ad Ubisoft e collegare l’account Nintendo sulla console per divertirsi ballando “una vagonata” di nuovi brani. Questa offerta sarà disponibile gratuitamente solo fino a fine aprile, successivamente solo in abbonamento, ma la promozione è un’ottima occasione per divertirsi e fare allenamento fitness con bambini e ragazzi, restando a casa.

Avventura e allenamento con Ring Fit Adventure

Ring Fit Adventure è prodotto da Nintendo unicamente per la console Nintendo Switch. Si acquista con un kit che comprende il Ring-Con, un anello comprimibile con il quale esercitarsi e sul quale si fissa uno dei due controller Nintendo Switch, una fascia per la gamba con strap, dove fissare l’altro controller, il gioco con la schedina da inserire nella console.


Ring Fit Adventure prevede diverse modalità di gioco, dal semplice allenamento con esercizi a dei mini giochi o delle vere e proprie avventure che combinano fasi di allenamento a momenti più ludici. Con questo gioco si corre, si salta, si fanno piegamenti e squat, torsioni del busto e un sacco di altri esercizi. Oggettivamente, immerso nel gioco o nella sfida, con te stesso o con i tuoi famigliari, ti scordi un po’ della fatica che stai facendo e tutto diviene più leggero.

I nostri ragazzi amano molto questo videogioco, siamo riusciti a smuoverli dalla loro pigrizia casalinga, pure il grande da Fortnite che è tutto dire. Ci sono programmi per iniziare, modalità principiante e avanzate, percorsi avventurosi, insomma, ci si diverte, si passa il tempo e si fa anche una bella ginnastica in casa!

allenamento a casa con ring fit
Sono molti gli esercizi e le avventure con Ring Fit

Mi sento di consigliarvi vivamente questo videogioco. Pensavo fosse molto più riduttivo l’allenamento che si potesse fare durante le sessioni di gioco e invece si suda un bel po’, ma ti fermi quando vuoi, per un bicchiere d’acqua o semplicemente per scambiarti una risata con chi è là con te. Ci si diverte, ci si muove, lo faccio volentieri io come i bambini, Sebastian accenna solo a qualche squat (fortissimo) per copiarci 😉

I videogames a servizio dello stare in forma

Sempre a stare seduti davanti al monitor, tablet o smartphone. Quante volte lo diciamo e lo pensiamo in relazione alle attività digitali dei nostri figli? In questo caso dobbiamo dire che questi vidoegiochi sono realmente diversi, certo c’è la luce blu che viene emessa dai display, ma mica ci stai davanti tutto il giorno (sei anche stanco dopo l’allenamento). Qualcuno potrebbe obiettare che non è come andare in palestra o a farsi una corsa nel verde… tutto vero, però è un bel cambiamento rispetto al modo di giocare ai videogiochi ai quali eravamo abituati. Bravi Ubisoft e bravi Nintendo!

2 Comments

  1. Avatar
    Manuela says

    Non si scrive Squat🤔🤣?
    A parte tutto noi abbiamo la vecchia Nintendo Wii..riesumata dopo minimo 8 anni ..causa questa quarantena col bimbo di 5anni..devo capire se ci sono dei giochi simili…

    • bambiniconlavaligia
      bambiniconlavaligia says

      Penso di sì, un sacco di sport, hai perfettamente ragione sulla svista grammaticale del termine inglese, correggiamo 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.