Parchi
Leave a comment

Acquaworld, qui è sempre estate

acquaworld piscine milano

ACQUAWORLD: COME HO FATTO A NON SCOPRIRLO PRIMA!?!?!

Per chi come noi ama il sole e il caldo, l’inverno è davvero lungo, troppo lungo. E purtroppo non si può stare sempre in ferie e il mare non è poi cosi facilmente raggiungibile dalla Brianza.
Per fortuna in Lombardia c’è un posto dove è estate tutto l’anno. Si avete letto bene! Se siete in Lombardia senza prendere l’aereo o senza affrontare lunghi viaggi in auto potete andare in Brianza, dove esiste il primo e l’unico parco acquatico coperto e scoperto in Italia. Se ci si vuole rilassare e divertire sentendosi in vacanza basta dunque prendere costume e salviettone, puntare il navigatore e andare a Concorezzo, in Provincia di Monza Brianza, dove ci aspettano 15000 mq di superficie coperta da cupole che mantengono una temperatura di 30 gradi tutto l’anno oltre a 7000 mq di parco estivo e 1100 m di scivoli adatti a tutte le età con 10 piscine interne riscaldate a 32-33 gradi e due vasche esterne a 33- 34 gradi.

ACQUAWORLD: IL PARCO

Il parco acquatico Acquaworld è diviso in tre sezioni complementari tra loro: FUN, FIT e SPA.
L’area FUN è caratterizzata da 1100 m di scivoli di ogni tipo e per ogni età che partono e arrivano al coperto, per cui sono utilizzabili tutto l’anno.
Gli scivoli “più grandi” possono essere utilizzati a partire da 120 cm: su alcuni si scivola a corpo libero su altri con gommoni singoli o doppi. Ci sono scivoli più o meno adrenalinici, con limitazioni riportate prima di ogni discesa. Per motivi di altezza del nostro bambino, noi abbiamo provato il Black Mamba, il Green Phyton e il Magic Eye. Purtroppo non era agibile lo Space Bowl, uno scivolo ad imbuto che sembrava essere davvero divertente. Sugli scivoli che abbiamo provato si scendeva coi gommoni e devo dire che sono davvero spassosi! Le prime volte discesa in gommone doppio, poi una volta raggiunta la sicurezza l’ometto si è lanciato da solo col gommone singolo.
Per la nostra piccola, che non raggiunge i 120 cm c’era il Babyslide, uno scivolo multi-pista molto divertente (altezza massima 130 cm). Inoltre per i più piccini c’è un’intera area, Mini World, un divertente ambiente sottomarino con tre vasche ricche di spassosi giochi acquatici e scivoli a forma di polipo! Le vasche hanno un’altezza variabile dai 10 ai 30 cm per far divertire i bimbi divertire in tutta sicurezza e permettere ai genitori di assistere al loro gioco in completo relax.
Per avere un’idea degli scivoli si può guardare questo link: http://www.acquaworld.it/fitnessfunspa/scivoli/
Una delle zone per noi più divertenti dell’area FUN è la piscina con le onde, circondata da lettini che fanno sentire proprio in spiaggia. Le onde partono a intervalli di tempo e quando iniziano la piscina si riempie di bambini che saltellano felici e impazziti come se fossero al mare. In questa piscina si svolgono le attività di animazione, i balli di gruppo e alcune lezioni di acquafitness.
Oltre alla piscina con le onde, la zona che però più ci ha catturato e in cui abbiamo trascorso più tempo è stata quella del River, ovvero un “fiume” dove ci si può far trasportare dalla corrente galleggiando su appositi salsicciotti colorati o nuotando come pesciolini.
Sia in estate che in inverno è possibile accedere alla Vasca Family esterna; d’inverno è possibile accedervi attraverso un passaggio in acqua che porta all’esterno, l’acqua ha una temperatura di 33° quindi immergersi è sempre un piacere. Posso garantirlo perché freddolosa come sono l’ho provata a marzo e assolutamente lo rifarei!
Completa l’area FUN un idromassaggio, utilizzabile anche dai bambini che si divertono con le bollicine e con i getti d’acqua.
Per i più piccoli nel weekend vengono organizzati laboratori creativi e c’è un servizio di animazione e baby parking.
Ad Acquaworld vengono organizzate animazioni anche per adulti ad orari prestabiliti. Quando ci siamo stati noi, un venerdi pomeriggio, ho potuto personalmente divertirmi in uno dei corsi di Acquagym mentre i miei figli si divertivano trotterellando qua e là nel parco… non male per noi mamme no?

Acquaworld non è solo divertimento! Infatti è anche il più grande centro di Acquafitness in Italia. L’area FIT è divisa in due: vengono infatti proposti corsi sia nella vasca delle onde sia nella SPA.
A questo link si possono vedere i corsi organizzati, sia per adulti che per bambini:
http://www.acquaworld.it/fitnessfunspa/acquafitness/
Vengono inoltre organizzati corsi speciali, per esigenze specifiche: http://www.acquaworld.it/fitnessfunspa/corsi-speciali/
Non avendo esperienza diretta, per ulteriori informazioni rimando ai contatti riportati sul sito daniel.tina@acquaworld.it, oppure tel n° 039.6043050.

La SPA è l’ultima area di questo fantastico parco. Qui i bambini non sono ammessi: si può infatti accedervi dai 15 anni quindi potete immaginare il silenzio e la pace che vi regnano. La SPA è un vero e proprio centro benessere: c’è la stanza del vapore, una sauna, vari idromassaggi, la grotta del temporale (bellissima!), le vasche di reazione e una fantastica maxi vasca salina esterna a 34 gradi accessibile sia in estate che in inverno. Tutte le attrazioni della SPA sono attivabili dagli ospiti grazie alla presenza di pulsanti. E’ inoltre possibile prenotare massaggi da 25 minuti il venerdì, sabato e domenica.

ACQUAWORLD: IL PARCO ESTIVO ESTERNO

Io questo parco l’ho visitato il 4 marzo quindi in stagione invernale. Il parco ovviamente è aperto anche durante la stagione estiva, durante la quale è possibile utilizzare il prato esterno di 7000 mq. E’ possibile noleggiare un ombrellone e due lettini a 8 € per tutto il giorno, nell’area Summer, presso la vasca Rainbow. Questa vasca esterna ha acqua fresca e calma, mossa però dallo scroscio dell’ombrello a fungo. La vasca è profonda 30 cm, perciò utilizzabile anche dagli ospiti più piccoli e in essa c’è uno scivolo adatto ai bambini dai 3 ai 12 anni, il coloratissimo Rainbow Slide.
Nell’area esterna è presente un punto ristoro, il Chiringuito che  propone panini freschi e leggeri, insalate, macedonie di frutta, gelati & granite ma anche bibite e cocktail da gustare comodamente seduti ai tavolini ombreggiati oppure sdraiati al sole.
Dalle 18:00 l’area Summer si trasforma ed è possibile gustare cocktail alcolici & analcolici ascoltando musica. E’ anche possibile organizzare feste ed eventi privati (per info e prenotazioni: party@acquaworld.it).

ACQUAWORD: DOVE MANGIARE

All’interno del parco è presente un ristorante che offre diverse alternative. I menu si trovano sul sito a questo link http://www.acquaworld.it/ristorante/. Per pagare al ristorante basta utilizzare il braccialetto elettronico che viene fornito all’ingresso: il conto viene caricato sul braccialetto stesso e viene saldato all’uscita in modo da non doversi portare soldi all’interno del parco.
E’ anche possibile portarsi mangiare al sacco che va consumato in apposite aree tenendo presente che non si possono portare bottiglie o contenitori di vetro.

ACQUAWORLD: INFORMAZIONI GENERALI

Al parco si può accedere senza l’uso della cuffia.
I  minori di 15 anni possono entrare solo se accompagnati da un adulto.
Gli spogliatoi sono ampi e ci sono armadietti con chiusura elettronica comandata dal braccialetto che viene fornito all’ingresso. Il tutto è controllato da telecamere per cui quello che si lascia negli stessi dovrebbe essere al sicuro da piccoli furti. Gli asciugacapelli e le docce sono gratuiti per cui non è necessario avere con sé monetine come in molte altre piscine. Noi ci siamo stati un venerdi pomeriggio e abbiamo trovato l’area spogliatoi e docce molto pulita e in ordine.
Non si possono portare animali all’interno del parco.
Il parco è dotato di ampio parcheggio gratuito multipiano (600 POSTI), in parte coperto e in parte scoperto.

COME RAGGIUNGERE ACQUAWORLD

Acquaworld è a Concorezzo, in via Giorgio La Pira 16, a pochi passi da Milano.
In auto: impostare il navigatore su “Via delle Arti”.
Da Milano – prendere la tangenziale est in direzione Lecco, uscita DOGANA DI CONCOREZZO.
Da Bergamo – prendere l’austostrada A4, direzione Milano, uscita AGRATE.
Con i mezzi pubblici: dalla fermata della metro Cologno Nord (M2 Verde), prendere l’autobus Z 323 per Vimercate e scendere a Concorezzo fermata MALCANTONE.
Dalla Stazione di Monza, prendere l’autobus z 314 per Trezzo e scendere a Concorezzo fermata MALCANTONE.

PREZZI E ORARI DI ACQUAWORLD

Qui c’è un mondo che si apre. Perché non c’è un prezzo e una tariffa unica. A seconda del giorno e a seconda del tempo di permanenza o dell’ingresso o meno nell’area SPA (sopra 15 anni) il prezzo cambia. Quindi non posso fare altro che rimandare al sito:
http://www.acquaworld.it/prezzi-e-orari/
Sicuramente da notare che i bambini sotto i 100 cm non pagano (non avranno il braccialetto e quindi neanche l’armadietto). Inoltre se possibile, meglio sfruttare le promozioni famiglia indicate sempre nel sito.
C’è la possibilità anche di fare carnet ingressi o abbonamenti mensili e stagionali.
Per risparmiare spesso su Groupon o Groupalia propongono ingressi scontati, solitamente da utilizzare in settimana.
A questo link trovare le promozioni che offre il parco http://www.acquaworld.it/promo/.

CONSIGLI PER ACQUAWORLD

Il consiglio mio è quello di andarci in settimana, se possibile. Il parco rimane aperto fino alle 20.30 da lunedi a giovedi e fino alle 22.00 il venerdi. Noi abbiamo provato ad andarci una domenica e la coda ESTERNA (poi c’era quella interna) arrivava fino al cancello. Abbiamo ovviamente fatto marcia indietro nonostante le proteste della prole al seguito…
Il venerdi pomeriggio invece siamo entrati senza nessuna fila e all’interno ciascuna area era fruibile senza problemi e abbiamo potuto provare e gustarci tutto in piena tranquillità e relax.
A questo punto, soprattutto quando è inverno e si ha una voglia matta di estate, non si deve fare altro che dire addio per un giorno al freddo invernale, prendere costume e asciugamano e correre nel villaggio dove l’estate ci aspetta tutto l’anno!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.