Blog
comments 2

7 itinerari on the road in Europa

ITINERARI ON THE ROAD

7 itinerari on the road in Europa

Si inizia a pensare all’estate e si iniziano a programmare i viaggi. C’è chi preferisce una vacanza in un unico posto e chi invece preferisce gli itinerari on the road per vedere più cose possibili. Ovviamente tutto dipende dagli interessi che ciascuno ha e da cosa cerca nel suo viaggio. Personalmente io adoro gli on the road, i nostri sono sempre stati pensati e studiati da casa, davanti ad un buon cappuccino, magari servito in una MUG con una mappa, una guida di viaggio del paese da visitare e ad un taccuino come questo. Solitamente ci informiamo online su cosa visitare ma la parte di planning è per noi fondamentale.


7 Itinerari e ispirazioni di viaggio per un on the road con i bambini

scozia con bambini

Scozia. Atterrati ad Edimburgo e noleggiata la macchina con Gold Car (che consiglio) ci siamo diretti prima a Dundee, poi verso Aberdeen ed infine ci siamo diretti verso la costa est a Fort William. Dieci giorni per un on the road che mi ha permesso di visitare i castelli più famosi d’Europa come il Glamis Castle,il Dunnottar castle, Blair castle e il castello di Kilchurn.

Norvegia. Una delle esperienza più incredibili della nostra vita. Un on the road iniziato ad Oslo per poi avventurarci nell’entroterra norvegese per arrivare fino a Bergen e poi scendere fino a Stavanger. Il solo vedere cascate altissime e fiordi da paura fa sì che sia un viaggio indimenticabile. Per chi ama la natura incontaminata la Norvegia è lo stato ideale da visitare.

bretagna con bambini

Bretagna. Uno degli on the road da fare almeno una volta nella vita, visitare paesaggi così suggestivi come quelli della Bretagna è un’esperienza unica. Imperdibile è Mont Saint Michel, da visitare nei periodi meno turisti per assaporare la sua vera essenza

Provenza. Perdersi lungo i campi di Lavanda e vivere questa ruralità rimasta intatta negli anni è uno dei motivi che ogni anno spingono i visitatori a visitare la Provenza. Carmague un angolo di naturale di pace, Luberon l’angolo più fotografato con i suoi campi immensi di lavanda, Avignone e tutti gli angoli meno turistico della Costa Azzurra.

provenza con bambini

baviera con bambini

Baviera. Dalla classica Romantiche Strasse, con tappa a Legoland, il parco di Ravensburger e il Playmobil Fun Park oppure la gettonata Foresta Nera fino ad arrivare a Friburgo, un vero gioiellino tedesco unico nel suo genere.

Croazia litorale. Questo on the road può partire da Umago e spingersi a sud fino a Dubrovnik. A seconda delle esigenze e delle curiosità si può valutare di includere una o più isole. Quelle che io consiglio sono Pago, Brac e Krk, secondo me le più belle

Austria. L’abbiamo visitata quasi tutta, in famiglia da considerare sicuramente Salisburgo e il suo land, Vienna per la sua storia e le sue attrazioni culturali come l’eccezionale museo di Storia Naturale, ma anche Innsbruck e Klagenfurt.

2 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.