Consigli
comments 14

25 musei per bambini TOP Italia ed Europa

musei bambini italia europa

 

I migliori musei per bambini in Italia ed Europa

Esistono i musei a misura di bambino? Certo che si! Di musei per bambini ne abbiamo visitato tantissimi durante i nostri viaggi in Europa. Da Copenhagen a Monaco di Baviera, da est a ovest, e anche in Italia, lasciandoci stupire ogni volta di nuovo da luoghi da dove era difficile farli uscire, ma nel contempo magnifico vederli interagire e scoprire le meraviglie dell’arte e della scienza, vivendole come un’esperienza coinvolgente, una piccola avventura 0-12, musei per bambini dove però ci siamo divertiti pure noi genitori!

libro esperimenti per bambini

Queste 10 destinazioni in Europa sono per noi i migliori 10 musei per bimbi da non mancare durante un viaggio in famiglia, piccola o grande che sia, non importa. La cosa fondamentale è stare assieme e imparare divertendosi! Poi quando torni a casa, un libro di esperimenti per bambini come questo in vendita su Amazon a circa 10 Euro potrebbe essere un bel regalo!

Quali sono i migliori musei per bambini in Italia

MUBA a Milano

Iniziamo dal capoluogo della Lombardia, a Milano c’è il MUBA il museo dei bambini. E’ un luogo dove bambini e ragazzi dai 12 mesi ai 12 anni possono imparare e giocare, conoscere e fare esperimenti, ma non solo. E’ la giusta destinazione per un compleanno speciale, un museo dove finalmente poter toccare tutto, ascoltare suoni e musica, ballare pure, la meta per vivere tutte queste belle esperienza anche con i genitori che possono partecipare alle attività. MUBA è un luogo per stimolare crescita e creatività, una bellissima idea a Milano anche con interessanti mostre temporanee.

musei per bambini milano

Esperienze al MUBA Milano – ph MUBA Milano

Acquista sempre i biglietti per le attività in anticipo perché come in tutte la grandi città vanno sempre a ruba. http://www.muba.it/it 

EXPLORA nella capitale

A Roma il Museo dei Bambini prende il nome di EXPLORA ed è il posto giusto per trascorrere un po’ di ore con i bambini, divertendosi e imparando. Tanti i laboratori pensati per loro, tante cose da vedere, toccare con mano, con esperienze nel campo della cucina, tanti giochi e mostre. C’è il bar e ristorante, un negozio dove portare a casa qualche libro o esperimento, e pure la libreria. Per ulteriori informazioni https://www.mdbr.it/

Il mondo della natura e oltre al MUSE

In una straordinaria struttura di vetro che ricorda le vette del Trentino, disegnata nel quartiere Le Albere da Renzo Piano, ha sede questo straordinario museo delle Scienze. E’ il posto giusto dove conoscere la natura del Trentino, la preistoria degli umani, imparare un po’ di fisica mettendoci le mani sopra, ma anche entrare nella serra tropicale o conoscere i dinosauri al piano seminterrato. A noi è piaciuto tanto e lo abbiamo raccontato in questo post dedicato al museo trentino. Fantastico tra i musei per bambini in Italia. Per una tappa di una notte a Trento (passa dal Loacker Point) noi abbiamo dormito bene 🙂 al B&B Hotel Trento.

musei per bambini muse

Esperienze interattive al Muse di Trento con l’ausilio di schermi a tocco

La città delle Scienze a Napoli

C’era la Città delle Scienze a Napoli… ma oggi (5 novembre 2017) leggiamo che tutte le attività sono sospese a causa delle difficoltà della fondazione che gestisce la struttura 🙁 Al 12 gennaio sembrano riprese, il suggerimento è di contattare la struttura per capire se è aperta o meno…

Altri musei per bambini in Italia

Ci sono dei musei in Italia degni di nota per le attività che svolgono per i bambini anche se la struttura non è interamente dedicata a loro. La collezione Peggy Guggenheim a Venezia, guarda qui dove parcheggiare a Mestre,  il Museo tattile Omero ad Ancona, il MART a Rovereto con i suoi laboratori, il museo Leonardo da Vinci a Firenze oppure Volandia a Malpensa, l’aeroporto principale di Milano , la Città dei Bambini e Ragazzi a Genova dedicata a scienza e tecnologia, e infine il Museo Egizio e quello nazionale del Cinema a Torino.

Aggiungi nei commenti il tuo museo per bambini preferito, soprattutto se non l’abbiamo ancora inserito.

Quali sono i migliori musei per bambini in Europa

Il Deutsches Museum a Monaco di Baviera

Raccoglie in diverse sezioni un mondo intero di tecnologia e altro. Ci sono le scienze che vanno dalla fisica all’astrologia, dalla musica alle misure, e poi i materiali e l’energia, la comunicazione, l’umanità e i trasporti. Ma c’è anche il Regno dei Bambini, uno spazio dedicato interamente ai piccoli da 3 a 8 anni dove giocare e sperimentare al tempo stesso in diversi campi, dalla musica alla pittura passando dalla tecnologia.

Musei per bimbi germania

Il regno dei bambini

L’ingresso costa 11 Euro per gli adulti e 4 per i bambini. A Monaco si può dormire al Novotel Munich City, un’accogliente struttura dove i bimbi e ragazzi fino a 16 anni non pagano e hanno la colazione gratuita quando alloggiano in camera con i genitori. Ogni volta che siamo stati a Monaco di Baviera abbiamo pensato a quanto è bella e vivibile questa città, ed è proprio vero!

Nemo Museum Amsterdam

Uno dei migliori e più conosciuti in assoluto tra i musei per bimbi. E’ il Museo della Scienza e se è una delle destinazioni più frequentate dai bambini in città, un motivo ci sarà! Si esplora il mondo della tecnica attraverso la conoscenza e l’esperienza diretta sulle macchine tecnologiche, esplorando la galleria delle innovazioni e il mondo dell’acqua, ma anche matematica, energia e costruzioni. C’è spazio per imparare divertendosi le energie del pianeta, specie quelle a costo zero e riciclabili, i fenomeni naturali e basi di biologia umana.

musei per bimbi amsterdam nemo

Dentro NEMO i giochi con l’acqua – foto da nemosciencemuseum.nl

Un mondo dove toccare tutto è quasi obbligatorio con esperienze che spaziano tra quelle adatte ai bimbi più piccoli (da 4 anni) a quelle per teenagers. Bambini e adulti pagano da 4 anni di età, il costo è di  16,50 Euro, gratis con la Iamsterdam card. Ci siamo stati e ne siamo rimasti entusiasti! Ad Amsterdam puoi scegliere di stare in camera privata con bagno nella rete di ostelli StayOkay dove abbiamo alloggiato pure noi. Per info https://www.nemosciencemuseum.nl/en/ tra i musei per bambini è uno dei più grandi. Ad Amsterdam la nostra casa è stata lo StayOkay Vondelpark, una struttura in centro affacciata su uno dei parchi simbolo della città.

 

Children’s Museum al Museo Nazionale di Copenhagen

museo per bimbiCopenhagen, la città resa mitica dalla Sirenetta, ma non solo. Al Museo Nazionale c’è un’intera ala a disposizione dei bambini, perfetto da 4 a 10 anni. Qui i bambini possono scoprire il mondo dei Vichinghi salendo su una nave guerriera o entrando nelle loro case. Visitare la foresta medioevale e cucinare nella cucina con il fuoco (finto), entrare nella stanza degli specchi o salire a cavallo. Tutto indossando costumi d’epoca (per bambini) o giocando con le spade di legno. I nostri figli hanno apprezzato particolarmente, peccato essere arrivato quasi all’ora di chiusura alle 16.30. Gli adulti pagano circa 10 Euro mentre per i bambini l’ingresso è gratuito. Info http://natmus.dk/museerne/nationalmuseet/udstillinger/boernenes-museum/ Per alloggiare low-cost a Copenhagen in centro c’è il Danhostel Copenhagen City, pulito e bagno in camera ad un prezzo abbordabilissimo. Fai la fila al buffet a colazione ma c’è pure la sala giochi e la cucina per prepararsi qualcosa.

Corpus: alla scoperta del corpo umano in Olanda

Corpus si trova a Leiden, a circa 1 ora da Amsterdam in treno e bus, questo che si distingue un pò tra i musei per bambini. E’ un percorso all’interno del corpo umano ricostruito a dimensioni gigantesche tanto da camminarci dentro, realtà virtuale in mezzo ai globuli rossi, un’esperienza unica ad ogni età che ricorda tanto i cartoni animati alla scoperta del corpo umano.

corpus museo bambini

Corpus museo dedicato al corpo umano

Il Fyrtoejet o Acciarino Magico a Odense, Danimarca

Non è proprio un museo ma ci si avvicina molto, è una specie di centro per la cultura infantile, pittura, laboratori, teatro tutto ispirato alle favole. Merita di diritto di entrare in questa top 10 per il fatto che è un luogo unico, adatto a bambini di ogni età, 0-100. Ispirato alla favola di Andersen (Odense è la sua città natale) l’Acciarino Magico, è una meta dove le bambine e i bambini possono vestirsi da ballerine, da soldatini di piombo e in mezzo a grandi scene di teatro, giocare e vivere le favole. Tutto è armoniosamente connesso con percorsi avventura, musica, sale dove fare laboratori di pittura, ambienti che ricreano le scene delle fiabe. Dai 3 anni in su l’ingresso costa circa 11 Euro e qualcosina in più nel periodo delle festività scolastiche danesi. Per info http://museum.odense.dk/museer/fyrtoejet/velkommen-til-fyrtoejet La nostra esperienza in questo luogo è stata magica, nel video c’è anche l’Acciarino Magico!

Experimentarium a Copenhagen

Durante il nostro ultimo viaggio in Danimarca siamo stati anche all’Experimentarium, nuovissima sede del museo della scienza di Copenhagen. Ne abbiamo parlato in questo post dedicato al museo.

ZOOM museo dei bambini a Vienna

Tantissimo spazio a disposizione per i bambini in centro, vicino il Museo di Storia Naturale della capitale viennese. Tre aree distinte per età e laboratori di gioco e arte ad orari fissi, informati sugli orari. Imperdibile a Vienna! https://www.kindermuseum.at/

Miffy Museum Utrecht – Olanda

“Ho creato un mondo che i bambini possano riempire con la loro immaginazione” è una frase di Dick Bruna, l’illustratore e padre di matita di Miffy, la coniglietta protagonista del Miffy Museum a Utrecht. Siamo in Olanda, a meno di 30 minuti di Treno da Amsterdam. E’ uno spazio dedicato ai bambini più piccoli, dove giocare, disegnare, ballare, suonare, conoscere la coniglietta Miffy dalla bocca a forma di crocetta. Informazioni sul sito in inglese http://nijntjemuseum.nl/?lang=en

museo per bambini piccoli

Il Miffy Museum a Utrecht – ph Emmely van Mierlo and Corné Clemens

A Utrecht noi abbiamo dormito allo StayOkay Centrum, è un ostello di nuovo concetto con camere familiari private con il bagno interno. Ambiente perfetto, arredo contemporaneo, pulizia e gentilezza. Il Miffy Museum ci è rimasto veramente nel cuore.

Science Museum a Londra

Incredibilmente in questo museo per bimbi, ma bello da scoprire anche per gli adulti, si entra gratis. Tanto spazio per lasciarsi stupire dal meraviglioso mondo della scienza e della tecnica, interattività e stupore ma anche nel settore, The Garden, dedicato espressamente ai bambini 3-6 anni. Qui i bimbi possono costruire, giocare con l’acqua, la luce e i suoni, tutto imparando e sperimentando. Abbiamo scritto un intero post su come e dove dormire a Londra low-cost! Ancora informazioni sul museo qui http://www.sciencemuseum.org.uk/ Da questo luogo non volevamo veramente più uscire :). A Londra non possiamo che aggiungere anche il Natural History Museum con la favolosa sala dei dinosauri e ci mettiamo pure il museo della città di Londra, entrambi ad ingresso gratuito.

museo scienza londra per bambini

Allo Science Museum a Londra

Micropia Amsterdam

Tra i musei per bimbi questo è un museo dedicato ai bambini più grandi, suggerito da 8 anni in su. Il tema trattato è il mondo dei microbi, batteri e virus. Microscopi elettronici e tanta interattività alla scoperta di un vero universo parallelo spesso sconosciuto. Di Micropia ne abbiamo parlato ampiamente in questo post dopo la nostra visita che ci ha entusiasmato un sacco. A Pasqua torniamo ad Amsterdam con un viaggio di gruppo.

amsterdam micropia per bambini

Artis Micropia Amsterdam

Tropenmuseum Junior, Amsterdam

Amsterdam colpisce ancora (per la terza volta tra i musei per bambini) e si rivela come una delle destinazioni più family friendly con questo terzo museo a misura bimbo. E’ il museo dedicato ai bambini del Tropenmuseum di Amsterdam, il posto giusto dove conoscere ed apprezzare le diverse culture del mondo. Vengono organizzate delle mostre a tema su dei percorsi che parlano di specifiche culture o paesi, in questo periodo ad esempio il Marocco. Un’immersione totale e interattiva pensata per i bambini da 6 a 13 anni. Ingresso per gli adulti Euro 15, 8 Euro dai 4 ai 18 anni, gratuito con la IAmsterdam card. Più info http://tropenmuseumjunior.nl/en Noi abbiamo visitato qualche anno fa il Tropen ed è uno dei musei che ci ha maggiormente colpito.

Tropenmuseum junior

Tropenmuseum junior

Eureka! Il Museo Nazionale britannico dei bambini

museo bambini inghilterra

Eureka Halifax

Ad Halifax in Inghilterra, vicino la città e l’aeroporto di Leeds, si trova Eureka il museo dei bambini per eccellenza. Pensato per i bambini da 0 a 11 anni. All’interno 400 postazioni interattive dove i bambini possono toccare e provare, sperimentare o semplicemente giocare. Ci sono diverse aree a tema da scoprire, dai suoni dello spazio a quelli dei giardini, dal mondo dei deserti a quello della città. Non ci si annoia da queste parti! Si paga l’ingresso a partire dai 2 anni di età, 5,25 Sterline, 12,95 dai 3 anni in su. Info qui https://www.eureka.org.uk/ Puoi cercare un’offerta in città su questa pagina di booking.com

Tutti vichinghi in Danimarca

Al Museo delle Navi Vichinghe di Roskilde ci siamo stati già due volte e la cosa che ci ha affascinato maggiormente sono stati i laboratori per i bambini nell’area esterna. I bambini hanno l’opportunità di imparare a costruire le corde, a lavorare nella fucina del fabbro, a costruire piccole barchette in legno con martelli, seghe e chiodi. Forse un po’ pericoloso per il nostro stile di vita ma qui è cosa più che normale, poi si sale anche sulla barca vichinga!

Scienze a Valencia

All’interno della Citta delle Arti e Scienze di questa bella città c’è anche il Museo della Scienza. Tante le attività interattive per i bambini in una struttura architettonica bellissima sita vicino l’Oceanografic. Per dormire a Valencia con la tua famiglia ti suggeriamo Ad Hoc Carmen proprio in centro.

Il Museo del Giocattolo a Vilnius in Lituania

museo giochi vilnius

Il Museo del giocattolo di Vilnius

Per visitare il migliore museo del giocattolo andiamo a Vilnius in Lituania, noi ancora non ci siamo stai ma i feedback dei viaggiatori sono tutti concordi: il più antico, il più famoso, il più grande. In questo museo così particolare si può scoprire un mondo di giocattoli ma non solo, ci si può pure giocare!  I giochi sono selezionati e i visitatori sono invitati a provarli, conoscerli, apprezzarli. Il costo del biglietto è contenuto, 3,50 Euro per gli adulti http://www.zaislumuziejus.lt/

Dobbiamo assolutamente procurarci una Lonely Planet della Lituania, a 22 Euro su amazon.it, e programmare qualcosa da queste parti, così possiamo completare la nostra personale lista dei migliori musei per bimbi.

Barcellona e CosmoCaixa

30.000 metri quadri dedicati alla scienza nella capitale della Catalogna, il più grande in assoluto della Spagna. Una serra tropicale di 1000mq con alberi sino a 30 metri è una deel attrazioni principali, ma all’interno ci sono infinite occasioni di imparare su argomenti veramente svariati, non serve sottolineare che è perfetto per i bambini.

Universum a Brema

La scienza formato bambini e ragazzi a Brema prende il nome di Universum. All’interno di un edificio futuristico 4.000 mq di scienza da toccare e provare a misura bambino. Tra gli highlights uno scheletro che rema, il terremoto virtuale, la spedizione nel cosmo, l’avventura nel sommergibile. Da provare!

Universum museo per ragazzi brema

Universum nella magnifica Brema

La Città dello spazio a Tolosa e la Città della Scienza a Parigi

Due interessanti musei per bambini in Francia per le famiglie sono la Città dello Spazio a Tolosa, il più grande centro spaziale europeo con tanto di cinema IMAX e planetario, e l’enorme Città della Scienza e Industria a Parigi, in quest’ultima 3 ore sono il tempo minimo per esplorare questa enorme attrazione interattiva.

14 Comments

  1. Chiara says

    molto interessante l’articolo…una curiosità, visto che stiamo parlando di musei per bambini, come si riesce a renderli fruibili essendo in paesi stranieri? Avete trovato là visite guidate in lingua inglese o almeno cartellini informativi? Noi con 5 bambini di età compresa tra i 10 e i 4 anni, finora non abbiamo trovato soluzione diversa da quella di svolgere visite guidate bilingue conosciute da noi genitori e poi abbiamo dovuto noi tradurre ai bambini, con notevole “perdita” Di tempo e calo dell’attenzione dei bimbi. Grazie dell’indicazione che potrete darci

    • bambiniconlavaligia
      bambiniconlavaligia says

      Ciao Chiara, sinceramente in molti musei come il Nemo o quello della scienza di Londra la cosa per i bambini è stata molto intuitiva. I nostri bambini capiscono abbastanza bene l’inglese percio’ forse è tutto più naturale. Poi comunque spieghiamo anche noi.

  2. Clara/acasadiclara says

    Vi segnalo il museo dei trasporti di lucerna. Noi non ci siamo ancora stati ma amici ci hanno detto che è bellissimo. Inoltre quest’estate siamo stati alla cite’ de la mer a Cherbourg in Normandia molto carino per le famiglie e con una grandissimo sottomarino nucleare. Ciaooooo

    • bambiniconlavaligia
      bambiniconlavaligia says

      Ciao Clara! Addirittura il sottomarino nucleare, fantastico! Grazie dei preziosi suggerimenti 🙂

  3. Giusi says

    Articolo interessante manca l’acquario di Genova ed esiste anche un museo delle scienze a Catania

    • bambiniconlavaligia
      bambiniconlavaligia says

      Ciao Giusi, non abbiamo inserito acquari e zoo di proprosito 🙂 Grazie per il museo a Catania

  4. Aggiungerei anche lo Zoom di Vienna, la mia piccola si è divertita tantissimo ad esplorare l’oceano e a creare oggetti con l’argilla a partire dalla raccolta della stessa…davvero bello!

  5. Marica Moschini says

    In Italia, il Museo Bali’ a Saltara. Oltre a esperimenti interattivi offre il planetario e l’osservatorio. La villa che ospita il museo è inserita in un parco (pubblico tra l’altro) bellissimo.

  6. Salve , aproposito di Lituania , vicino a Klaipėda ce una casa costruita sottosopra. E anche un parco dei dinosauri di grandezza naturale, che muovono e fanno i versi .
    E in Italia ci è piaciuto tanto il museo del lupo

  7. Stella Nieri says

    Bellissimo articolo, davvero. Permettetemi di segnalarvi anche il Museo Leonardiano di Vinci , affascinante e fiore all’occhiello con molte possibilità anche di laboratorio per bambini.
    Anche Yorvik, nella città di York (UK). E’ un viaggio nel tempo attraverso la ricreazione di ambienti e personaggi del periodo vichingo, quindi proprio dei primi insediamenti cittadini. Tecnologia avanzata, oleagrammi, esperienza 4D ecc. Davvero molto interessante e divertente.
    Per maggiori info sono a completa disposizione,
    Un caro saluto e grazie mille.
    Stella

  8. Claudia says

    Vorrei aggiungere ARoS ad Aarhus, Kunstmuseum!!! A mia figlia di sei anni é piaciuto molto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *