Consigli
comments 4

10 ottime destinazioni per l’estate in montagna con i bambini

montagna con bambini

La montagna con bambini d’estate in famiglia

Qualcuno dice che non è estate se non c’è il mare, qualcun altro dice che la montagna non è per tutti. E’ ora di sfatare questi falsi miti. Non eravamo amanti della montagna, ma ci siamo andati ugualmente, volevamo provare, ed ecco che ce ne siamo innamorati, tanto da non mancare di programmare una vacanza d’estate in montagna con bambini, e queste destinazioni sono le nostre 10 destinazioni top in montagna con bambini in Italia e all’estero. Basta attrezzarsi un minimo, se hai un bimbo piccolo lo zaino porta bimbo ad esempio, così puoi partire per tutte le escursioni, oppure un passeggino adatto anche ai sentieri.

passeggino 3 ruote

Un passeggino a 3 ruote adatto ai sentieri meno impegnativi

Foresta Nera (Germania – Baden Wuerttemberg). Se penso a questa destinazione la prima cosa che mi viene in mente è il colore verde, quello dei prati e quello delle foreste. Localizzata nell’angolino in basso a sinistra della Germania, tra la Baviera, Friburgo e la Svizzera, è un gioiello naturale. Da non perdere con i bambini le Miniere di argento www.schauinsland.de/html/bergwerk.htm, a Gutach il museo delle case tipiche della Foresta nera con il tetto di paglia, la Strada degli Orologi con a Triberg il più grande orologio a Cucù del mondo. Per dormire un ottimo punto di appoggio per le famiglie è lo DJH di Friburgo.

montagna con bambini

Foresta Nera in Germania

Alpe Cimbra (Italia – Trentino) – Una vera destinazione per la famiglia, una montagna che da l’opportunità di fare una sacco di attività, trekking, biking, golf, escursionismo, ma anche di starsene semplicemente a fare un pic-nic sul prato, godendosi questo momento in famiglia. Da non mancare una gita in pedalò sul Lago di Lavarone, una passeggiata sul Sentiero Cimbro dell’Immaginario tra fiabe e bellissime statue di legno, un pic-nic sotto l’abete bianco più grande d’Europa, il Avec del Prinzep, 54 metri di bellezza! Passeggiata in centro a Folgaria! Per dormire suggeriamo l’Hotel Vittoria dove ci siamo sempre trovati benissimo.

Innsbruck (Austria – Tirolo) E’ una città ma sei in piena montagna al tempo stesso, perfetta per gli amanti dei centri urbani e per quelli delle Alpi. Puoi abbinare una visita culturale ad un museo interessante come Audioversum (dedicato a tutto quello che sentiamo http://www.audioversum.at/?lang=it) ad un percorso trekking sulla Nordkette a 2000 metri di altezza, tutto in meno di mezzora, l’uno dall’altra. Se piove ci sono i parchi acquatici indoor, il Museo Swarovski, la casa sotto sopra o i castelli come l’Ambrass o il Tratzberg. Da vedere anche i Mondi dei cristalli Swarovski. Grazie alla nostra esperta locale Diana per i tips! Seguila su FB https://www.facebook.com/lamiavitadamammainaustria/?fref=ts

Berchtesgaden (Germania – Baviera) Anche se Heidi proviene dalla Svizzera (nostra prossima meta), è in un paesaggio come questo che me la immagino vivere. Montagne svettanti, baite e case in tronchi di legno, laghetti alpini di un azzurro pazzesco. Da non mancare le antiche miniere di sale con tanto di parco avventura, Il Lokwelt Freilassing, affascinante mondo di locomotive e vecchi treni.

Ortisei (Italia – Alto Adige) E’ più che altro la bellezza dell’Alpe di Siusi a decretare la presenza di questa destinazione Alto Atesina tra le destinazioni top per le famiglie con bambini, un altopiano ampio e soleggiato tra la meraviglia delle Dolomiti patrimonio dell’umanità. Infiniti prati verdi dove correre liberi, provare a fare un giro sulle carrozze trainate dai bellissimi cavalli di montagna, un giro in paese ad Ortisei per mangiare un luculliano gelato passeggiando per il curatissimo centro o una gita in Maso, tipiche abitazioni rurali condotte da una famiglia, per conoscere gli animali, assaggiare il latte o il formaggio di casa, e perché no, fare un salto sulla paglia nel fienile. Il Cavallino Bianco a Ortisei è considerato il migliore al mondo, chiaramente livello e costi sono in linea con i servizi offerti.

Bergen (Norvegia). C’è la montagna e c’è pure il mare, siamo nel nord Europa, in Norvegia esattamente, tra gli incredibili fiordi del Mare del Nord. E’ uno scenario unico al mondo e merita di essere visto, da non perdere le antiche fattorie con le casette dai tetti in zolle d’erba ch esi affacciano sui fiordi.

Parco Triglav (Slovenia). E’ una grande parco che fa capo alla montagna più importante della Slovenia, il Monte Triglav, visibile in quasi tutta l’aera grazie ai quasi 3000 metri di altezza. Le località vicine sulle quali fare riferimento per visitare il Parco sono Kranjska Gora, Bled, Bovec o Kobarid. Da vedere la cascata più bella di Slovenia vicino Kobarid, il lago di Bohinj (gita in kayak), fare trekking sul percorso del fiume Isonzo (Soca), il fiume turchese, o sul percorso delle Gole di Tolmin, infine mangiare la crema di Bled guardando il castello a bordo lago, slurp! A Bled per le famiglie Hotel Savica con parco acquatico per sempre!

A primavera a Bled abbiamo disegnato una mini vacanza con altre famiglie !

Tarvisio (Italia – Friuli Venezia Giulia). Crocevia di culture e nazionalità diverse, quella italiana, slovena ed austriaca, tanto da poter visitare facilmente anche i territori degli stati vicini come Villaco in Austria o Kraniska Gora in Slovenia. A Tarvisio non sono da perdere i laghi di Fusine, paradiso naturale dai colori incredibili, una gita al Santuario del Monte Lussari con la telecabina, l’esplorazione delle miniere di Cave del Predil. Per dormire all’Hotel Il Cervo si mangia benissimo ed ora ha anche una bella piscina riscaldata interna.

Sappada (Italia – Friuli Venezia GiuliaForse la più amata dalle famiglie con bambini piccoli. Una destinazione a misura famiglia con attività pensate proprio per le famiglie. Si passeggia, si va al lago, in malga o al rifugio, oppure si gioca nel grande parco con le attività organizzate dall’ente del turismo locale. Per dormire ad Andalo l’Hotel Abete Bianco è il nostro punto di riferimento.

E proprio ad Andalo l’ultima settimana di giugno c’è la Settimana Verde in montagna con noi!

Estate in Valsugana

montagna con bambini

Lago di Levico in Valsugana

In Trentino c’è una grande valle dove la vacanza di montagna la puoi mescolare con quella al lago. In Valsugana ci sono un sacco di cose da fare per la famiglia. C’è la calma del lago dove ti puoi tuffare o trascorrere una bella vacanza in campeggio, c’è una struttura tra le migliori proprio qui, ma anche salire sull’altopiano del Vezzena a scoprire mucche, malghe e il formaggio buonissimo. Noi abbiamo alloggiato in un bel hotel con piscina il suo nome è Hotel Ambassador!

Buona montagna e buon divertimento con i vostri bambini 🙂

4 Comments

  1. Valentina Cecchini says

    Purtroppo non ho ancora vositato molteddelle mete da te indicate, ma sono stata con le mie gemelle quando avevano 1 annio e mezzo in Val Pusteria e me ne sono innamorata. Per non parlare poi delle tante cose che puoi fare e vedere anche con il passeggino (gemellare) e non.
    La suggerisco caldamente!

    Valentina

  2. tara celeste says

    da considerare anche per una vacanza in famiglia a trentino www. visit-levico. it

  3. Erica says

    Nel Tarvisiano oltre alle cose indicate ci metterei anche la bellissima ciclovia alpe Adria per delle gite in bicicletta, Malborghetto paesino da visitare con il bellissimo sentiero Animalborghetto tutto da scoprire! I meravigliosi rifugi con sentieri più o meno lunghi, l”altipiano del MontaSio la Val Saisera l’alpe di ugovizza il lago di raibl con una visita alla miniera. È una zona che offre molto soprattutto alle famiglie con bambini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.