Family Hotels
comments 2

10 catene di hotel per famiglie

catene hotel famiglie

Le più conosciute catene di hotel per famiglie in Europa

Cosa contraddistingue un buon hotel per famiglie? Certamente la presenza di camere familiari che non siano delle semplici stanze doppie con aggiunto un numero imprecisato di reti e materassi per adattarle a tre, quattro o più persone. Ma ci sono anche i servizi che contano!

Normalmente non si chiede la presenza di una mascotte all’arrivo, di una sala giochi enorme come quella del miglior family hotel al mondo, il Cavallino Bianco di Ortisei, o ancora dei servizi del migliore hotel di Disneyland Paris ma almeno le cose basilari e una buona offerta per chi viaggia con i bambini.

Abbiamo individuato 10 catene di hotel e ostelli per famiglie che ospitano assicurando dei servizi validi anche chi viaggia con i bambini in Europa. Poi in base ai vostri suggerimenti ne abbiamo anche aggiunto delle altre a fondo post!

Novotel in Europa

Fa parte del gruppo AccorHotels che raggruppa anche altri marchi, è una catena veramente molto diffusa, in Italia e all’estero. Sono veramente dei buoni hotel per famiglie, hanno uno spazio per permettere ai bambini di giocare e spazio adeguato nelle camere per loro. Inoltre i bambini  e ragazzi, fino a 16 anni, che alloggiano in camera con i genitori non pagano e hanno la colazione gratis. Il Novotel Castellana a Mestre potrebbe essere l’opzione giusta per visitare Venezia ad esempio.

Novotel per famiglie con bambini

Il Novotel Castellana a Mestre

Formule 1 dalla Francia

Una catena di hotel per famiglie particolarmente low-cost in Francia, prendi già nota se devi andare ad esempio Parigi, al parco Puy du Fue o a Nizza. Da 19 Euro a letto free wifi incluso. Il lato negativo è che le stanze sono in genere max da tre e perciò potrebbe essere necessario prenotarne due se la famiglia è più ampia.

Mercure

Fa parte sempre della catena AccorHotels ma in una versione leggermente più abbordabile, hotel 3 stelle in genere con buoni servizi. La proposta più interessante di questa catena è l’opportunità di poter prenotare la seconda camera per i bambini a metà prezzo. Presenti in diverse nazioni in Europa.

Scandic al nord

L’abbiamo sperimentata a Stoccolma trovandoci veramente bene. Le offerte per le famiglie non mancano e gli spazi sono adeguati, compresi quelli per lo svago dei piccoli. La catena è diffusa nel nord Europa con un hotel anche a Berlino. Il nostro hotel era lo Scandic a Sollentuna, 20 minuti di treno dal centro città.

hotel per famiglie stoccolma

Camera Scandic Hotel a Stoccolma

Premier inn in UK

La catena inglese ha aperto recentemente un nuovo hotel anche ad Amburgo in Germania. Durante il nostro viaggio in Scozia è stato un ottimo appoggio. In questo caso le camere familiari, anche quelle più grandi, non mancano e i bambini e ragazzi sino ai 16 anni hanno colazione gratis e non pagano dormendo nella stessa camera dei genitori. Questo è il nostro hotel a Londra per il viaggio di gruppo a dicembre 2017!

Campanile a partire dalla Francia

L’abbiamo scoperta in Francia durante la visita a Disneyland Paris dove cercavamo un hotel fuori dal parco (si tratta di questo albergo a poca distanza dal parco). Semplice, essenziale ma molto conveniente e funzionale, nelle location e nei servizi offerti alle famiglie con bambini.

camera campanile per famiglie

Camera family in un hotel Campanile

Travelodge per UK e Irlanda

Catena di hotel presenti in Inghilterra e Irlanda. Anche in questa catena i bambini e i ragazzi alloggiano gratis in camera con i genitori fino a 16 anni, 15,99 🙂 Strutture ben dislocate nei due paesi, noi ci abbiamo dormito ad Edimburgo trovandoci bene.

Stayokay in Olanda

Se vai in Olanda puoi dormire in famiglia nella catena di ostelli StayOkay risparmiando un bel po’, leggi la nostra esperienza ad Amsterdam. La semplicità non sempre implica dei disservizi, anzi. Per le famiglie ci sono le camere con i letti a castello ma il bagno interno. Le colazioni sono complete e le location spesso fantastiche, non ci dimenticheremo mai la vista su Vondel Park ad Amsterdam o il lounge dello Stay Okay ad Utrecht dove ci siamo divertiti a giocare con un gioco da tavolo in legno, tanto da disegnare un nuovo tour in Olanda facendo base proprio in queste strutture.

Danhostel in Danimarca

A Copenhagen ci siamo trovati benissimo al Danhostel Copenhagen City , una grande struttura in centro. Arredo semplice ma spazi adeguati, pure una cucinetta per prepararti da mangiare e la sala giochi per i bambini. La rete è diffusa in tutta la Danimarca, ottimo appoggio per una vacanza low-cost.

DYH Associazione tedesca degli ostelli in Germania

La scorsa estate siamo stati una settimana nella Valle del Reno alloggiando negli ostelli di questa grande Associazione tedesca. Gli ostelli assomigliano più ad un hotel e i servizi per le famiglie ci sono tutti, dalla sala giochi al deposito bici, dalla colazione abbondante alle stesse strutture, veramente curate nei dettagli. L’ostello che maggiormente ci è piaciuto è stato quello di Leutesdorf, vicino Coblenza, meraviglioso con camere curatissime e ampie, anche per 5 persone, un parco sport e attività enorme, ma soprattutto l’atmosfera rilassata. Il prossimo che proveremo sarà quello di Berchtesgaden in Baviera.

Sava Hotels family in Slovenia

Si tratta di una catena di hotel che dispongono di alberghi in diverse parti del paese, a Bled (il Savica è proprio dove abbiamo disegnato i nostri eventi per famiglie con bambini),  a Ptuj con l’Hotel Primus , e merita di essere segnalata tra le catene di hotel per famiglie. Gli hotel sono contraddistinti dal fatto di disporre di piscine o parchi acquatici per assicurare il divertimento di tutta la famiglia oltre al giusto relax, camere adatte alle famiglie e diversi servizi pensati per i piccoli. Ottime le offerte bambini gratis in camera con i genitori!

camera family hotel savica

Una delle camere family dell’hotel Savica a Bled

A&O hotel e ostelli

La catena A&O è caratterizzata dal disporre di hotel e ostelli in diversi paesi europei: Germania, Repubblica Ceca e Austria, Olanda , pure in Danimarca e uno in Italia a Venezia. Hotel e Hostel sono strutture semplici, ma non manca il wifi, la zona gioco per i bambini, servizi utili quali lavanderia e buffet. Sinceramente, dopo averli provati ad Amsterdam in Olanda, a Monaco di Baviera e Norimberga in Germania, non possiamo dire di esserci trovati bene, anzi, ciò in relazione a pulizia, organizzazione e cortesia del personale. Forse dipende dalla nostra personale esperienza, ma non penso che ci torneremo.

2 Comments

  1. Avatar
    Francesco says

    Io alle grandi catene preferisco qualcosa di più familiare e intimo. Per esempio nelle ultime vacanze in val gardena ho soggiornato all’ hotel Oswald. Ci siamo trovati benissimo e i miei figli erano entusiasti.

  2. Avatar
    Acasadiclara says

    Noi la scorsa estate per le tappe di un giorno abbiamo apprezzato le offerte dei Novotel anche se spesso – come i formule 1 e i campanile- sono allo svincolo dell’autostrada quindi per cena abbiamo dovuto accontentarci di quanto offriva il centro commerciale nei dintorni (è vero che l’albergo ha un ristorante interno ma il prezzo non è mai conveniente per una famiglia di 4). Vi consiglio invece in Austria Ungheria e Germania del sud la catena Jufa (Jugendliche und Familien) che sono degli ostelli di livello superiore ai normali e alcuni decisamente belli e infatti costano un sacco. Noi siamo stati in quello di Nordlingen in Baviera e il costo era accessibile ma ne abbiamo valutati altri e quello di Vienna ad esempio costa troppo. Infine non siamo mai riusciti ad andare in un ostello della catena Generator o nei Meininger perché troppo troppo costosi. Voi ci siete stati? Ciao!!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.