All posts tagged: vacanza famiglia

vacanza a lugano

Svizzera con bambini, vacanza a Lugano

Come in una favola, vacanza a Lugano Manca pochissimo alla mia prossima partenza, Lugano sto arrivando. Passerò un week end alla scoperta di Lugano, tradizioni e cultura ticina viste con gli occhi di una mamma viaggiatrice. Questo viaggio è nato per caso, siamo stati invitati alla fiera Mondo Bimbi (di cui ti ho già raccontato qui), ottima occasione per visitare una piccola parte della Svizzera italiana.   Dove dormirò durante la mia vacanza a Lugano Ho scelto l’Hotel Lugano Dante situato a pochi passi dalla spiaggia, in una delle zone più belle di questa cittadina. L’hotel offre camere famigliari e un piccolo corner dedicato ai bambini con libriccini e giochi per fargli passare il tempo. Una ricca colazione internazionale ed un angolo ristoro gratuito  aperto h24 durante la giornata. La cosa che mi ha colpito di questo hotel e che non vedo l’ora di provare è la personalizzazione della camera. MyPage si chiama, si può scegliere tra servizi a pagamento ed altri inclusi nella tariffa per rendere la camera d’albergo più simile alla nostra casa. …

il giardino dei giacciai

Il giardino dei ghiacciai di Cavaglia

Il giardino dei ghiacciai di Cavaglia, racconto di viaggio Quest’anno ci siamo innamorati della montagna e questo amore lo dobbiamo al nostro viaggio sul Trenino del Bernina di aprile ( qui puoi leggre il nostro racconto ). Grazie a questo treno abbiamo attraversato paesaggi mozzafiato che hanno fatto scattare la scintilla e la voglia di tornarci per conoscere a fondo quei luoghi visti dal finestrino. Ed è stato cosi che ci siamo tornati a luglio per scoprire il ghiacciaio del Morteratsch e il Passo del Bernina (ecco il racconto) ed è cosi che siamo ritornati anche il weekend scorso per poter ammirare il Giardino dei Ghiacciai di Cavaglia, nella Val Poschiavo in Svizzera, una delle meraviglie che solo la natura sa scolpire. Stavolta senza il Trenino: con la macchina siamo partiti da Tirano e abbiamo raggiunto le mete di nostro interesse.   Alla scoperta delle marmitte giganti Oltre un milione e mezzo di anni fa, all’epoca quaternaria, seguirono diverse glaciazioni che modellarono la Valposchiavo Una conseguenza di questi fenomeni e soprattutto dell’ultima glaciazione è stata la formazione di quelle che oggi chiamiamo marmitte, delle “buche” concentriche …

viaggiare con i neonati

Viaggiare con i neonati, si può?

Viaggiare con i neonati, la nostra esperienza Nella vita di una donna diventare mamma é una grande immensa gioia, ma anche un immenso cambiamento. Cosí chi é abituato a vivere con la valigia in mano approfittando di tutte le ferie e ponti per partire si domanda: cosa cambia dopo la nascita del bambino? Nulla! Ad un mese il maschietto ha fatto una settimana di vacanza a Parenzo, a tre mesi siamo stati a Praga, a sei mesi a Roma, la piccolina, idem ad un mese era in campeggio a Umago, a tre mesi siamo andati a Londra e da lì non ci siamo mai fermati. Viaggiare con i neonati si può! Non ci sono grosse controindicazioni sopratutto se i paesi che si visitano hanno condizioni igienico sanitarie ottime, alla fine le uniche cose necessarie per i bambini sono la mamma ed il papa’ nulla piu’. Se i neonati vengono allattati è tutto più facile, meno cose da portare in valigia, ma anche chi sta seguendo un allattamento artificiale non avra’ grosse difficoltà, esistono sterilizzatori leggerissimi da …

monza

A Monza con le fate, elfi e folletti

Aggiornamento del 21 maggio 2016. Prima di leggere l’articolo vi invitiamo a leggere i commenti dei visitatori a fondo post in quanto diversi lettori hanno segnalato che l’evento non risponde alle aspettative del comunicato stampa sulla base del quale è stato redatto questo articolo. A Monza immersi in un regno fantastico Da piccolo chi non ha sognato almeno una volta un mondo fatto di elfi e folletti? Un luogo magico dove far finta di giocare e rifugiarsi per sentirsi protetti, un luogo dove lasciar liberi i sogni di realizzarsi e con la fantasia costruire la propria casetta sotto l’albero. Un regno fatato che scalda i cuori e stimola la fantasia, per i bambini ma anche per noi adulti un luogo che ha un fascino incredibile. A Villa Miranello all’interno del Parco della Reggia di Monza dal 13 maggio al 1 novembre 2016 sarà allestita una mostra estemporanea interattiva dedicato al mondo fantastico degli elfi e dei folletti, dal nome “Fate, Elfi e Folletti. I segreti del Piccolo Popolo“. Ogni stanza della villa avrà un allestimento diverso …

la festa della mamma

Festa della mamma

La Festa della Mamma è la festa della famiglia Domani è la Festa della Mamma, un giorno in più per dire Grazie! Non sara’ una giornata diversa dalle altre, ma per i miei bimbi sara’ speciale, perchè loro la aspettano da tanto tempo, per loro è un giorno per dirmi grazie per quello che faccio per loro. Un grazie che arriva con i loro mezzi, un disegno, una creazione o semplicemente un bacino, un piccolo gesto che li rende felici e che mi fa saltare di gioia. Per me la festa della Mamma è un giorno in più per ringraziare, un giorno per festeggiare la famiglia, un giorno per essere felici insieme. Sono fortunata, immensamente fortunata ad aver avuto due bambini così fantastici, ad aver costruito una famiglia insieme al mio compagno e per questo devo ringraziare. Devo anche ringraziare la mia mamma, perchè sono anche figlia, e senza di lei probabilmente non sarei la donna che sono. La Festa della Mamma è una festa intima che ognuno di noi la vive in maniera personale, …

la valigia

La valigia, come organizzarla

La valigia, organizzazione e ordine Ultimamente ho pochissimo tempo libero a disposizione come moltissime mamme, tra lavoro e incombenze familiari mi ritrovo sempre all’ultimo minuto quando c’è da fare le valigie. Sono abbastanza abituata, le faccio ad occhi chiusi, di certo è che negli anni sono diventata sempre piu’ maniaca dell’organizzazione e dell’ordine nel mio bagaglio. Anche se ancora non ho comprato gli organizer di viaggio, come mi ha suggerito Sara, le buste trasparenti sono diventato il mio alleato salva tempo per la valigia. Ecco come organizzo la valigia Intimo ogni membro ha la sua bustina con slip e canotte. Quante? Tanti quanti sono i giorni di viaggio. Le calze solitamente le infilo dentro le scarpe di cambio in modo da ridurre i volumi, opportunamente inserite in una bustina a parte Abbigliamento, chi la camicia, chi delle magliette, jeans o leggings, tutti in un unico sacchetto Solitamente uso portarmi sopratutto in primavera ed in estate un Kw per ciascuno, non si sa mai che si metta a piovere. Strumenti tecnologici, ognuno ha il suo pc …

gargano con bambini

Gargano con bambini, cosa visitare

Gargano con bambini impossibile annoiarsi 🙂 Foresta Umbra. Chi avrebbe mai pensato che in Puglia ci fosse un bosco così fitto di alberi da fare talmente tanta ombra da essere chiamata Foresta Umbra (foresta ombrosa). scoperta sfogliando la guida Lonely Planet sulla Puglia. Visitare il Gargano con i bambini vuol dire anche fare un po’ di trekking tra alberi secolari e laghetti con mille pesciolini. Se si ha un po’ di fortuna si può incontrare qualche scoiattolo e qualche capriolo. All’interno del parco e’ consentito fare pic nic, unica accortezza è di portare via ovviamente tutte le immondizie. Arrivare nella Foresta Umbra è facile basta immettersi sulla strada statale 52 bis e arriverete diretti nel bosco, non preoccupatevi di curve e salite, siete sulla strada giusta 🙂 Qui trovi tante informazioni sul Gargano   Peschici, è una perla del Gargano. Come si scende dall’auto ci si rende conto di essere una cittadina tipica pugliese, case bianchissime, persone che chiacchierano in maniera calma e tranquilla, profumi di cucina per le vie e i colori della natura che te …

diadora

Diadora, una staffetta speciale

Diadora, che bella sorpresa! Ordinando spesso delle cose online, Amzon è il mio alleato salvatempo, a casa nostra il postino suona quasi ogni giorno. Se al posto del postino mi avesse suonato qualcun’altro per portarmi un pacco sarei rimasta a bocca aperta1 Questo è quello che è successo a un cliente della Diadora che ha ordinato un apio di scarpe on line, le Diadora N9000ITA. Infatti questo fortunato cliente a sua insaputa pigiando il tasto compra sul sito della Diadora ha fatto partire una staffetta di sportivi attraverso l’Europa per consegnarli le scarpe in modo diverso, in modo originale. Questa maratona è stata corsa dal 11 al 19 febbraio 2016, si poteva seguire in diretta sul sito makeitbright.diadora.com, ora che il pacco è stato consegnato e la campagna è finita è stato realizzato un documentario che potrete vederlo su tutti i canali social di Diadora.   Questa campagna chiamata Make It Bright ha coinvolto 70 corridori semi professionisti che hanno corso attraverso 10 paesi per portare questo pacco a destinazione. La cosa fantastica dello sport …

leolandia con bimbi

Leolandia con i bimbi

Leolandia con i bimbi, 45 anni di emozioni Sono passati anni da quando io e mio marito visitavamo la Minitalia, il parco che ha fatto conoscere l’Italia in modo divertente a tutti i bambini degli anni 70 e 80. Quel parco anno dopo anno è cresciuto, negli anni ha cambiato nome e ha subito un completo restyling diventando il parco divertimenti visitabile oggi, Leolandia, parco che proprio quest’anno spegnerà la sua quarantacinquesima candelina. Il 19 marzo 2016 Leolandia ha riaperto le sue porte e, approfittando del “Blogger Trip Peppa Pig@Leolandia” tour, il 20 marzo io e la mia famiglia siamo partiti per scoprire cosa offre oggi questo parco a due passi da casa.   Leolandia con i bimbi, il parco Leolandia si trova a Capriate S. Gervasio, a due passi da Bergamo, a 300m dall’uscita dal casello di Capriate, sull’autostrada A4 Milano Venezia. Nel Parco è possibile coronare il sogno dei più piccoli facendogli incontrare i loro personaggi preferiti: Peppa e George li aspettano infatti nella loro casa, in un’area completamente tematizzata e a loro dedicata. Inoltre da quest’anno è possibile farsi un …

Umbria bimbi

Umbria con i bambini, idee di viaggio

Umbria con i bambini, cosa fare Perugia e’ una citta’ da visitare in famiglia,  il suo centro storico pedonale da la liberta’ ai bambini di esplorare giocando. Il nostro itinerario a Perugia parte dalla Casa del cioccolato Perugina (Viale San Sisto 207/C, Località San Sisto, Perugia), un museo interamente dedicato all’azienda omonima che racconta la sua storia attraverso pannelli interattivi e video, per poi dirigersi verso la Fabbrica del Cioccolato dove e’ possibile partecipare a dei laboratori dedicati ai bambini. Il nostro viaggio family a Perugia continua con il Museo Post, un museo della Scienza e della Tecnica dove i bambini si possono divertire giocando tra esperimenti e prove di fisica. La citta’ della domenica e’ un parco naturalistico per scoprire la flora e la fauna che popolano l’appennino umbro. Non manca il bar, il ristorante e il tanto amato trenino dei bambini Gubbio, ideale per chi desidera immergersi  in uno scenario d’altri tempi. Questa citta’ medioevale arroccata in cima ad una collina e’ un sali e scendi di viuzze che regalano panorami mozzafiato. Qui ogni …