All posts tagged: per famiglie

Il viaggio oltre la disabilità

Viaggi, vacanze per famiglie e disabilità, il divertimento per tutti. Il poter viaggiare nel vero senso di poter scoprire e vedere è spesso molto complicato per chi vive una qualsiasi specie di disabilità fisica. Le difficoltà vanno a condizionare tutta la famiglia e se poi ci sono bambini la situazione diventa ancor piú difficile. ( ebbene sì! anche i disabili scelgono di diventare genitori!) Per fortuna le strutture alberghiere si sono molto attrezzate in termini di camere e bagni attrezzati con maniglie nei bagni e letti ad hoc . La normativa europea ci ha aiutati! Ma il nocciolo della questione è che ci si ferma qui. Il disabile può viaggiare e soggiornare in albergo. Ma poi? È tutto il resto della vacanza? Certo nella visione globale si tende a pensare che il disabile è già contento così. Vero in parte. Ma se al posto di disabile lo chiamiamo come e cosa realmente è??? PERSONA Quindi a questo punto tutti noi possiamo immedesimarci nell’idea del viaggio che si ferma in albergo. Non credo che sarebbe la …

Ora di tornare a scuola, EF inglese a Malta

A Malta l’inglese formato famiglia. Ogni volta che arriviamo in una nuova destinazione ci accorgiamo di quanto importante sia comprendere e farsi capire, ma soprattutto percepiamo quanto globale sia ormai la lingua inglese. A Londra, ma anche a Berlino, Barcellona, Copenhagen o Oslo, se parli in inglese non hai nessun problema, puoi comunicare, che sia per chiedere un’informazione, per prenotare un taxi o una camera d’albergo. Ti fai capire, capisci, semplice. Il mezzo, l’inglese, tutti lo parlano e tutti lo capiscono all’estero, in ogni destinazione o quasi. Viaggiamo molto, l’inglese per noi è divenuto una necessità non un surplus, anche perché se vai nel sud est asiatico le due paroline di tedesco o francese, che ti ricordi ancora dai tempi della scuola, ti possono aiutare veramente pochino, in questi paesi se si parla una lingua straniera, in genere quella lingua è proprio l’inglese. Per rafforzare il proprio inglese c’è solo un modo, studiare, il mezzo migliore per farlo, una scuola. Perché? Per il “fai da te” è utilissimo ma non ti assicura la stessa costanza …

grado isola del sole

Grado, l’isola del sole

A Grado con i bambini Camminiamo verso il mare, ci circondano pini marini sia a destra che a sinistra, qualche libellula, molte farfalle e dei timidi raggi di sole che ci scaldano il cuore. Una spiaggia di fine sabbia dorata si apre davanti a noi, siamo a Grado, una piccola isola a nord est. Localizzata tra Trieste e Venezia, e famosa negli anni ’60 per le sue terme e le sabbiature, è tutt’oggi considerata dai tedeschi ed austriaci in particola modo una apprezzata destinazione estiva. I suoi 6 chilometri di spiaggia rivolti completamente a sud sono ideali per le famiglie che vogliono passare un po’ di ore al mare. Qui i fondali sono bassi e sabbiosi, ideali per i bagnetti dei più piccoli, le attrezzature per i bambini sono complete, dai parchi giochi locati sul lungomare alle attività di animazione che vengono organizzate ogni anno. Si può optare per la Costa Azzurra, spiaggia libera con vari stabilimenti balneari, per la spiaggia a pagamento, chiamata Spiaggia Nuova e gestita dalla Git, all’interno le uniche terme marine …

A Berlino, le piccole cose che stupiscono

Quei dettagli che rendono incredibile Berlino, anche per i bambini. Berlino è una città che mi affascina, quando arrivi qui pare che tutto funzioni a perfezione, un orologio che non perde un secondo, non svizzero, tedesco, e di fatto pare proprio che sia così. Atterri all’aeroporto di Schoenfeld, prendi la S-Bahn (metropolitana di superficie), che è connessa con la U.Bahn (quella interrata), ed in poco più di 30 minuti sei in centro. L’unica pecca è che le macchinetta per fare il biglietto non accetta la Visa, solo Maestro sigh e rischi di restare appiedato se non hai le monetine in tasca. Come si dice “sappiatelo”. In ogni caso il collegamento con il centro è eccellente. Le stazioni della ferrovia seguono i punti cardinali, sono proprio come quelle del monopoli, nord, sud, est, ovest, straordinario! Sulla metro la mappa della rete non è sulle pareti, dove uno pensa sia la collocazione più confacente, è sul soffitto della carrozza. Sul treno si sale con la bicicletta, pure i piccoli, chi vuole con i cani, c’è pure chi, …

Oltre Atene con i bambini

Visitare una grande città è sempre un’impresa quasi titanica, soprattutto se il viaggio lo si fa in famiglia, un sacco da camminare, non sempre la sicurezza è garantita, e talvolta anche il fuso orario non è vantaggioso. Non sono una fanatica dei viaggi organizzati, quelli vecchio stile, sali e scendi dal pullman, quelli con gli orari troppi rigidi, un tour de force per vedere quante più cose possibili seguendo di corsa la guida con l’ombrellino colorato, non fa di certo per me, né ritengo per i miei bimbi. Certo che se chi organizza il tour è un professionista vero, non di quelli improvvisati, se rispetta le nostre esigenze di turisti family, se l’itinerario ha le cadenze giuste, è interessante e pensato per noi, forse non avrei da pensare a tutto io, potrei essere più tranquilla e meno ansiosa, specialmente per la presenza dei bambini, risparmierei un po’ di tempo (utile poi per far rilassare i bimbi al parco giochi ad esempio) e probabilmente anche dei soldini. Ispirata da questo pensiero ho conosciuto Beyond Athens, un …

Week-end alle terme a Lasko

Approfittando della chiusura delle scuole per il week end di carnevale siamo partiti per un bellissimo week end all’Hotel Thermana Park Lasko. L’hotel è veramente bellissimo, moderno e con stanze grandi e confortevoli ed è collegato con le piscine direttamente con un ascensore, quindi ti da la possibilità di muoverti tra la stanza e le piscine comodamente in ciabatte e accappatoio . L’altra comodità che abbiamo notevolmente gradito è il fatto che puoi usufruire di tutti i servizi extra (bar, self service centro spa, saune ) semplicemente fornendo il numero di camera e il cognome , questo da la possibilità di non portarsi dietro portafoglio e soldi, e viene tutto addebitato sul conto della camera. Le piscine sono l’ideale per i bambini in quanto non sono enormi (e quindi riesci a tenerli sempre sotto controllo) ma diversificate tra loro, c’è la piscina con le onde (con 2 bagnini che controllano ), il vortice , la piscina per i più piccoli (con profondità dai 10 ai 40 cm) la piscina esterna con idromassaggio , 3 grandi …

Offerte Pasqua con bambini in Toscana: idee e consigli per Pasqua e Pasquetta 2015

Pasqua dei Monelli Birichini: weekend pasqua e pasquetta a misura di bambino. 3 CONSIGLI PER UNA ORGANIZZAZIONE PERFETTA. POMERIGGIO SABATO AL GRANDE PARCO TERMALE Il luogo che vi consigliamo di visitare è il Grande Parco Termale di Montecatini Terme. (ingresso gratuito) Una immensa area verde nel cuore della città, con percorsi benessere perfetti per una passeggiata con la famiglia. Circondato dalle meravigliose Terme di Montecatini, il Grande Parco Termale vi stupirà per bellezza ed organizzazione. Se arrivate per l’ora di pranzo, concedervi un piacevole picnic all’aria aperta (non dimenticate tovaglia e leccornie!!). E se volete concedervi una pausa di relax, prenotate l’ingresso alle Terme Redi (dove è presente la piscina termale) oppure alle Terme Excelsior (per un massaggio relax viso o corpo). Volete provare il brivido dell’altezza e vedere un panorama mozzafiato? Con la Funicolare di Gigio e Gigia, fino al Borgo Medievale di Montecatini Alto. La Piazzetta è perfetta per un delizioso aperitivo. IL GIORNO DI PASQUA CON PEPPA E I GONFIABILI Siete pronti per tuffarvi in un mare di divertimento? Dopo un delizioso …

Camping Village Le Capanne – Maremma Toscana

In Toscana ci si ritorna sempre volentieri, sarà l’atmosfera, i paesaggi, ma una vacanza da queste parti ha qualcosa di rigenerante, anche e soprattutto per le famiglie. La vita all’aria aperta è qualcosa della quale sono innamorata. Non considero scomodità dormire in una tenda o in una roulotte, cucinare la pasta sotto i pini o arrostire le costine sotto le stelle. E’ il piacere dell’outdoor e mi piace viverlo con la mia famiglia, da sempre. Al Camping le Capanne a Bibbona ci andiamo quest’estate, tutti e quattro, non sono stata molto a scegliere la destinazione, il sito del campeggio è completo e chiaro, queste sono le caratteristiche principali che mi hanno convinta: le piscine, la foto è esaustiva, già mi ci vedo immersa in quell’acqua azzurro chiaro mentre i bimbi fanno a gara per chi va più veloce sul grande scivolo serpeggiante, per poi concedermi una bibita fresca al chiosco a bordo piscina (non serve mica volare tanto lontano per godere di queste piccole meraviglie della vita);   il paesaggio, quello della pineta e della …

Hotel Dolce Avita Andalo Trentino

Ci sono luoghi dove tornare è sempre un piacere, Andalo è uno di questi. Una località del Trentino che si posiziona al top per le famiglie con bambini in Italia, un luogo dove si vive una vacanza immersi tra le Dolomiti di Brenta Paganella del Trentino, se poi ci mettiamo un hotel con qualcosa di speciale, decisamente, siamo pronti a fare le valigie. La vacanza in montagna si sceglie d’estate per il contatto con la natura, che solo i monti sanno regalare, d’inverno prevalentemente per la neve e l’atmosfera, senza dubbio. Ma c’è qualcosa che va al di là del luogo e del paesaggio, in vacanza si cerca relax e divertimento, quella giusta mixture di ingredienti che permetta di rigenerarsi, trascorrendo un periodo, più o meno lungo, piacevolmente. Le famiglie con bambini non sono una semplice coppia però, non basta accontentare le esigenze degli adulti, ci sono anche i bambini, e certamente loro pretendono che la vacanza sia tale anche per loro. Il connubio perfetto esiste, si chiama Hotel Dolce Avita. Lo abbiamo scovato proprio …

Obbligatorio toccare tutto

10 musei più uno dai quali avrete difficoltà a far uscire i vostri bambini IIl museo è generalmente visto come qualcosa di poco piacevole dai bambini, forse abituati ad un tipo di museo vecchio stile, bacheche di vetro e cartelli “non toccare dappertutto”. Dovete sapere che in Italia sono invece diversi i musei dove la parola d’ordine è scoprire, sperimentare, dove i bimbi non sono solo spettatori ma divengono protagonisti, divertendosi. Da questi grandi laboratori interattivi non vorranno più uscire, stupendovi con il loro interesse da piccoli scienziati. Ne abbiamo selezionato 10 tra i migliori in Italia: Hangar Bicocca, Milano. Un museo (nella foto) dove i bambini si possono avvicinare all’arte contemporanea. I laboratori sono organizzati in maniera da affinare le loro qualità e cercare di trasporle in arte. Ci si porta a casa sempre un ricordino dei nostri piccoli artisti. http://www.hangarbicocca.org/  Immaginario Scientifico, Trieste. Un percorso guidato tra principi della fisica e scoperte scientifiche. Dalla turbina, al planetario, dalle bolle giganti alle piccole esplosioni, tutte scoperte presentate da un sapiente team che è in grado …