All posts tagged: Germania

parco legoland in germania

Parco Legoland in Germania – Baviera: resort e attrazioni

Parco Legoland in Germania – Baviera: un mondo di mattoncini in un resort perfetto per famiglie con bambini Entrare al parco Legoland è qualcosa che mette gioia, è la stessa emozione che abbiamo provato sia in Germania che a Billund in Danimarca. Lungo la strada ti accorgi subito di essere sul giusto percorso, come ti avvicini al parco ci sono i fanali stradali con le figure Lego, i classici mattoncini alle rotonde che assumono proporzioni gigantesche però, insomma, tutto è finalizzato a condurti in questo nuovo mondo colorato, e ce ne siamo accorti presto. Il grande portale di mattoncini con la scritta Legoland ti accoglie poco oltre il parcheggio, ci sono le principesse che ti danno il benvenuto prima delle casse dove è possibile fare il biglietto, se non lo si è già acquistato on-line, poi i tornelli ed eccoci proiettati in questa meravigliosa fantastica realtà che è il Parco Legoland in Germania. Cerca di trattenere i bambini perché i nostri, mappa del parco alla mano, sono schizzati ovunque in un nanosecondo. Il Parco Legoland è …

norimberga con bambini

Norimberga con bambini in Baviera

In Baviera una delle città più affascinanti di Germania, Norimberga con bambini E’ una meta di assoluto interesse per le famiglie con bambini. Facilmente raggiungibile anche in auto è una destinazione alla portata di molti. Come meta turistica ha la peculiarità di proporre molte attrazioni adatte a tutta la famigli, dai musei ai parchi, sino alle attività all’aria aperta. Vediamo questa Norimberga con bambini cosa ha da offrire. I classici a Norimberga Inventatevi quello che volete con i bambini, la casa delle principesse o quella dei cavalieri ad esempio ma certi classici a Norimberga sono imperdibili da visitare. La Frauenkirche e la Lorenzkirche sono due di queste chicche da viaggiatori intenditori. Resterete tutti quanti a bocca aperta davanti a queste altissime guglie e alle decorazioni interne. Del castello e della casa di Düren parliamo dopo con più calma, ma non perdetevi nel centro storico gli edifici antichi nello stile a graticcio che ricorda le case delle favole, ma anche i ponti come il Kettensteg, una passeggiata in centro è infatti consigliatissima! I musei per tutta la …

germania low-cost in ostello

Germania low-cost negli ostelli per famiglie

In Germania low-cost negli ostelli per le famiglie In Germania gli ostelli per le famiglie sono un’ottima alternativa per trascorrere una vacanza in con bambini e ragazzi. Sebbene la parola “ostello” dalle nostre parti evochi tutt’altro tipo di vacanza, anche a torto forse, in Germania la realtà è ben diversa, anche se si parla di Germania Low-Cost. Abbiamo alloggiato in ostello durante il nostro viaggio in Germania nella regione della Renania Palatinato, tra i fiumi Reno e Mosella. Sette giorni on the road, muovendoci con le e-bikes tra una destinazione e l’altra, dormendo in questo tipo di alloggio. Ecco cosa abbiamo scoperto. Gli ostelli per famiglie in Germania: le strutture Un’enorme rete di ostelli distribuita su tutto il territorio tedesco quella di Judenherbergen. Centinaia di questi sono certificati come strutture per le famiglie. Noi abbiamo dormito in quelle di Kaub, Cochem, Leutesdorf, Bingen e Bad Ems. Le strutture che abbiamo visitato sono tutte costituite da edifici di recente realizzazione o antichi ristrutturati, generalmente localizzati in posizioni strategiche e paesaggisticamente piacevoli. A Kaub, Leutesdorf e Bingen …

ostelli in germania

Ostelli per le famiglie con bambini

Viaggiare low-cost negli ostelli familiari tedeschi con i bambini Il budget non è un buon motivo per rinunciare ad una vacanza con i bambini, è possibile partire ugualmente contenendo i costi. Abbiamo già parlato di come risparmiare viaggiando low-cost con i bambini, ma non abbiamo mai accennato a questa opportunità per le famiglie in Germania. In questo paese ci sono più di 500 ostelli in tutto il paese e 128 di questi sono certificati come adatti per le famiglie. Ma cosa significa adatti alle famiglie? Le camere familiari prima di tutto, da 3 a 6 persone, scorrendo le foto non credevo ai miei occhi, spaziose e ben organizzate, pure dotate di seggioloni, lettini, babyphone, copriprese, spazi per il gioco all’aperto ed all’esterno. I menù sono equilibrati, pensati proprio per i bambini. Ci sono le attività per i bambini all’aria aperta, è incredibile vedere come i bambini di nazionalità diverse interagiscono attraverso il linguaggio del gioco, creando legami e amicizie che dureranno un’intera vacanza. In alcune strutture si organizzano delle specifiche attività per i bambini e …

east side gallery berlino gratis

Berlino gratis – 5 attrazioni top

5 attrazioni da non perdere a Berlino gratis Berlino è una città nella quale mi piace tornare, ha un sacco di zone verdi, tanti musei ed attrazioni speciali, anche per le famiglie. A Berlino il costo della vita non è molto alto, talvolta i prezzi degli oggetti d’uso quotidiano nei supermarket ti stupiscono se li raffronti con quelli di casa tua, ma anche una cena fuori non è così costosa, certo dipende dal livello del locale! Ma la cosa straordinaria che ho scoperto a Berlino è che ci sono una sacco di cose da fare gratuitamente, musei ed altro, ecco 5 cose TOP da fare a Berlino in famiglia, con i bambini o i ragazzi, senza spendere un centesimo, imparando e divertendosi. Vivendo la città in modo low-cost. Museum Kulturbrauerei, la vita ai tempi della Germania dell’Est La location meriterebbe già una visita di per sé, una vecchia birreria tutta in mattoni rossi a Berlino Est, oggi ristrutturata e trasformata in un centro culturale con diverse attività (da qui partono i tour in bici della …

harz germania

Harz il Parco Nazionale in Germania

Per le famiglie il Parco di Harz è una meta perfetta immersa nella natura. C’è un luogo in Germania che mi ha particolarmente affascinato per la bellezza del luogo e del paesaggio. E’ il Parco Nazionale di Harz nella Bassa Sassonia, una regione tedesca che ha per capoluogo Hanover. Precisamente il settore di Upper Harz, il sistema combinato di stagni più grande ed importante al mondo. Questo enorme sistema di laghi artificiali (ben 107) messi in comunicazione tra di loro da una fitta rete di canali (quasi 310 km) nasce dall’esigenza di fornire energia alle numerose miniere presenti in zona, nel tempo il sistema si è esteso e ad oggi, abbandonata la finalità industriale, quello che è rimasto è un grande parco naturale, perfetto per delle giornate nella natura anche per le famiglie. L’ambiente naturale è meraviglioso, come già detto ci sono i laghi, ma anche i grandi boschi all’interno dei quali è facile ritrovare i canali scavati nel suolo ed intervallati da piccole chiuse. Ad Harz si può camminare (anche con il passeggino), o …

amburgo  modellini

Amburgo: il più grande plastico ferroviario

Miniatur Wunderland attrazione imperdibile ad Amburgo E’ il sogno di ogni bambino quello di un plastico ferroviario enorme, contornato da case, palazzi, navi e porti, strade ed intere città, aeroporti, stadi… è un sogno che nasce davanti allo spettacolo di un semplice trenino elettrico, un sogno d’infanzia, ad Amburgo, grazie all’ingegno ed alla tenacia di due fratelli è divenuto una realtà, e si chiama Miniatur Wunderland. Frederik Braun nel luglio dell’anno 2000 girava per le strade di Zurigo, restando affascinato da una vetrina di modellino ferroviari della città ripensava al suo sogno da bambino, tanto da confessare al suo fratello gemello Garrit (inizialmente abbastanza perplesso) l’idea di realizzare il più grande plastico ferroviario al mondo. E’ così che è nato questo favoloso progetto che oggi è una realtà in una delle città più belle del nord della Germania, Amburgo. Per descrivere il Miniatur Wunderland comincio dai numeri, giusto per far capire di cosa stiamo parlando, e sono numeri impressionanti! Lo spazio dedicato all’esposizione, compreso gli spazi di servizio ed il dietro le quinte, è di …

a Monaco

Natale a Monaco – II parte

…continua dalla prima parte del racconto del viaggio a Monaco di Baviera Altra piazza importante di Monaco, a pochi passi da Marienplatz e dal Viktualienmarkt, è la St. Jakobs Platz, un’oasi pedonale che ospita il Museo Civico e il Museo Ebraico. Monaco inoltre ha molte chiese da visitare. Oltre alla Theatinekirche di Odeonsplatz, le più famose sono la Frauenkirche (cattedrale di Monaco),  la St. Peter (La parrocchia più antica di Monaco) e la Asamkirche. Se volete far sfogare i bambini, dovete andare all’Englischer Garten, l’immenso parco aperto nel 1789 ed ampio 373 ettari, polmone verde della città, con tanto verde alternato da ruscelli e laghetti. Nei pressi della Chinesischer Turm (torre cinese), che ospita uno dei più grandi biergarten della città, dove nel periodo natalizio è allestito un altro carinissimo mercatino di Natale. Quando ci siamo stati noi c’era anche un bravissimo artista di strada che ha intrattenuto i bambini con le bolle di sapone giganti. Inoltre poco prima di andarcene abbiamo avuto la fortuna di incontrare per la seconda volta San Nicolaus. Un altro parco splendido è quello del castello …

natale a monaco

Natale a Monaco di Baviera – I parte

Natale a Monaco, la capitale della Baviera – visita della città Quest’anno la scelta per la nostra vacanza invernale è ricaduta su una meta TOP dei mercatini di Natale, la splendida città tedesca Monaco di Baviera. Ne avevamo sentito parlare ovunque, io ci ero già stata due volte in estate ma non ero pronta ad una bellezza cosi devastante in inverno. Monaco di Baviera è la capitale di una regione tedesca, la Baviera, ed è in primis famosa per  l’Oktoberfest, la celebre festa della birra, che porta in città ogni anno circa 6 milioni di persone. La città nel periodo natalizio si riempie di luci e colori, ovunque si vada ci sono addobbi natalizi e le classiche casette in legno che propongono prodotti tipici dai sapori e odori tipicamente nordici o splendide decorazioni natalizie. Ovunque risuonano melodie natalizie e ogni piazza si addobba a festa; è impossibile non rimanere travolti dall’aria natalizia che questa città sprigiona. Per cui abbiamo approfittato del lungo ponte dell’Immacolata e siamo partiti alla volta di Monaco.   Come raggiungere Monaco …

castello di linderhof

Linderhof, il castello di Ludwig II

IL CASTELLO DI LINDERHOF: IL RIFUGIO DI LUDWIG II A circa un’ora di macchina dal vicino castello di Neuschwanstein, nella cittadina bavarese di Ettal si trova un magnifico castello progettato da Ludwig II, il castello di Linderhof. Meno appariscente esternamente rispetto a quello di Fussen, il castello di Lindherof non ha però niente da invidiare all’altro castello quanto a originalità e sontuosità. Inoltre è l’unico palazzo che Ludwig II riuscì a terminare (nel 1878) e il palazzo in cui ha trascorso la maggior parte del suo tempo negli ultimi anni di vita nonchè il suo palazzo preferito. Il re che era un vero misantropo, utilizzava il castello come rifugio privato e riceveva difficilmente visite. Il palazzo, ispirato a Versailles, è circondato da giardini alla francese, da fontane e costruzioni stravaganti. . INFORMAZIONI SUL CASTELLO DI LINDERHOF Il castello di Linderhof può essere raggiunto direttamente in macchina. C’è un comodo parcheggio nei pressi del castello dal quale in pochi passi si raggiunge la biglietteria. Il castello è visitabile sia in estate che in inverno. In inverno …