All posts filed under: Consigli

Viaggiare con i bambini significa affrontare una piccola sfida. I consigli e suggerimenti per partire in famiglia con i bimbi, come fare la valigia, i voli, i problemi del viaggio e le soluzioni.

gli indispensabili per viaggiare

10 oggetti indispensabili per viaggiare

Ci sono degli oggetti, accessori, ma anche dei capi d’abbigliamento, senza i quali non partiremmo mai. Tutti abbiamo le nostre piccole abitudini, alle quali abbiamo difficoltà a rinunciare, così ogni volta che c’è da fare la valigia per un nuovo viaggio le prime cose che mettiamo in valigia e che non lasceremmo mai a casa sono sempre le stesse. Io e Giulia abbiamo i nostri oggetti, quelli dai quali non ci separiamo mai, qualsivoglia sia la destinazione, al caldo o al freddo, ma eravamo curiosi di sapere anche cosa ne pensano gli altri. Abbiamo fatto così un sondaggio tra gli appassionati di viaggi che condividono con noi questa passione attraverso le pagine del nostro blog per capire quali sono gli indispensabili per viaggiare, e questo è quello che ne è venuto fuori! Quali sono le cose da portare sempre in viaggio? Al primo posto, ma non sappiamo se si tratta di una cosa positiva o meno, stravince su tutti il cellulare. Quasi tutti non partirebbero per un viaggio senza questo prezioso e forse fastidioso compagno di …

tim young

Tim Young, il cellulare per ogni età

Tim Young, ideale per i ragazzi sotto i 12 anni Sono sempre stata una persona che ama la tecnologia ma, che pensa che per ogni cosa ci sia un’età giusta per affrontarla. Ecco, nel momento in cui sono diventata mamma ho capito che quel pensiero “i miei bimbi giocheranno sempre all’aria aperta e non vedranno mai i cartoni animati” si è sbriciolato come un vaso di cristallo. E già, perché seppur piccini, loro hanno già bisogni propri. A quattro anni, quando siamo andati a vivere all’estero, loro hanno deciso che volevano continuare a vedere i cartoni in italiano, quindi tablet e youtube, che volevano sentire i nonni ogni giorno, ovviamente con il mio cellulare, che volevano iniziare a scrivere le prime mail ai loro amici. Mi sono ritrovata a stravolgere completamente tutto quello che pensavo, il mio smartphone è diventato il loro grande amico, il mio P l’ho perso 🙁 con nessi e connessi! Ho dovuto anche cambiarlo il cellulare perché me l’hanno fatto cadere in acqua e, poi quello nuovo.. È caduto e si …

valigia per la grecia

La valigia per la Grecia

La nostra scoperta della Grecia è iniziata da Creta e quest’anno continua ancora più a sud-est, si parte per l’isola di Rodi. La settimana prima di partire è sempre dedicata a mettere da parte le cose da mettere in valigia, come ci vengono in mente le mettiamo tutte in una scatola in modo da non lasciarle fuori dalla valigia per la Grecia. Conosciamo bene le isole, ne abbiamo visitate veramente tante, ad esempio nel Mar Mediterraneo, Minorca e Ibiza, Malta, Gozo e Creta, ora si va a Rodi che per clima assomiglia abbastanza a Creta, anche se è più verde. Cosa mettere nella valigia per la Grecia? E’ importante tenere conto di diversi fattori, temperatura, attività, sole, specialmente viaggiando con bambini come facciamo noi. Questo è il nostro VADEMECUM per non dimenticarsi nulla di importante, pure con una lista di controllo per riempire la valigia senza dimenticarsi nulla, puoi salvare l’immagine con la lista a fondo pagina e poi stamparla in formato A4! Per la nostra vacanza a Rodi in Grecia abbiamo optato per un Eden Village …

10 viaggi in treno

10 viaggi in treno da non perdere

Quali sono i migliori viaggi in treno da fare con i bambini per una famiglia, grande o piccola che sia? Ci siamo posti questo quesito perché il viaggio in treno affascina sempre quasi tutti. E’ un modo di viaggiare comodo con i bambini, ma può esserlo ancora di più se il percorso è qualcosa di unico, come quello che si può fare a bordo di queste carrozze che seguono alcuni dei percorsi su binari tra i più belli in assoluto. Abbiamo scelto questi viaggi in treno perché si possono fare con i bambini, ma purtroppo abbiamo dovuto escludere esperienze come l’Orient Express, dove i piccoli non sono contemplati neppure dal sistema di prenotazione, troppo chic per le famiglie? Sono viaggi in treno più o meno accessibili, per costo o distanza, solo 1,25 Euro a Trieste, un viaggetto un po’ più impegnativo per sentirsi come Harry Potter in Scozia. Scopriamoli! Il treno storico della Sila E’ stata Chiara a suggerirci di aggiungere ai nostri 10 viaggi in treno questo tragitto localizzato nel Parco Nazionale della Sila. …

mamma amplifon

La mamma, uno dei doni preziosi di questa vita

La mamma e il suo amore per me “Mamma mi compri le calze per la piccola” “Certo, che colore vuoi” Ecco è proprio questo “certo” che ogni giorno mi lascia senza parole. La sua immancabile presenza, la sua eterna certezza, la sua costanza nel fare non nel dire. Questo suo “certo” che vorrei un giorno diventasse anche il mio, ma sono consapevole che ci vorrà un sacco di impegno per raggiungerlo. Del resto lei è lei! Mia madre è una donna precisa precisa. E’ quel tipo di donna che ha sempre la casa perfetta anche se la vai a trovare all’improvviso, anche se ci sono stati li i bambini per tre giorni, anche se i bambini stanno giocando. Casa nostra invece è sempre vissuta, si vede che ci viviamo, giochi, libri, tazze di caffè che profumano. Lei è quel tipo di donna che tiene sempre sotto controllo tutto, appuntamenti, vestiti, gestione della casa, cene, pranzi e compleanni. Io sono quella invece che pur avendo l’agenda sempre con me mi dimentico sempre qualcosa per strada facendo …

viaggiare in treno

10 ottime ragioni per viaggiare in treno

Sebbene alle volte pare essere uno tra mezzi di trasporto più criticato, di fatto viaggiare in treno è uno dei migliori modi che conosciamo e usiamo per spostarci, perché? Con Giulia abbiamo pensato alle 10 ragioni che ci fanno preferire il viaggiare in treno rispetto a quello in automobile, aereo o bus. Per le prime motivazioni è bastato pensarci poco, sono evidentissime! Le altre derivano invece da un ragionamento leggermente più complesso e motivato dall’esperienza scopriamole. Vediamo perché scegliere di viaggiare in treno. Perché parti e arrivi in centro città Il tempo che risparmi partendo e arrivando in centro è quasi impagabile. No autostrade, no transfer, no bagagli, no file, no parcheggi a pagamento, no taxi. Sono un sacco i soldi che non spendi ma prima di tutto meno stress, che alla fine è il valore più grande, specie se viaggi con i bambini che sono quelli che si annoiano più facilmente. Perché viaggiare in treno è comodo Da quando hanno iniziato a viaggiare sui binari le Frecce o i treni di Italo il modo …

keesy ospitalità

Keesy, la casa vacanze è più semplice per host e guest

Viaggiare alloggiando in casa vacanze è uno dei modi che abitualmente usiamo per muoverci in famiglia. L’appartamento è comodo, è più grande di una semplice stanza, puoi rispettare la tua dieta, è meno impegnativo dal punto di vista economico. Ha anche le sue limitazioni però, una di queste è il fatto di arrivare a destinazione ed esser certi di trovare l’host ad attenderti, anche in orari fastidiosi alle volte. Keesy è una novità che risolve un sacco di incombenze, sia dal lato di chi ospita che da quelle di chi è ospitato, vediamo di cosa si tratta. A Firenze ha aperto in questi giorni il primo Keesy Point vicinissimo alla Stazione di Santa Maria Novella. Si tratta di locale dove è possibile fare il check-in e check-out automatizzato, si entra con un codice, si scannerizzano i documenti, si ritira la chiave dell’appartamento. In pochi minuti si sbrigano tutte le pratiche burocratiche, si risparmia tempo e la vacanza inizia da subito. In più c’è anche un comodo servizio di deposito bagagli, tutto nello stesso posto, tutto …

mamma

Festa della mamma, un regalo speciale

  Un regalo speciale per la festa della mamma Tra un po’ è la festa della Mamma, la festa di tutte quelle donne che hanno avuto il coraggio di intraprendere la strada della genitorialità, ma anche di tutte quelle che non hanno avuto la fortuna di diventarlo e di quelle, come mia madre, che con tanta fatica sono riuscite a divetare mamme. Essere mamma mi ha aiutato tanto a capire quella donna meravigliosa che mi è stata accanto in tutti questi anni, quella persona che ancora oggi è il mio punto di riferimento, che mi ascolta, mi aiuta e mi capisce. Mi ricordo da bambina quando pasticciavamo in cucina per preparare una buona torta per il papà. Si arrabbiava tanto quando versavo la farina ovunque, ora mi ritrovo io in cucina con i miei bambini ad arrabbiarmi quando sporcano tutto con la farina. Che strana è la vita, prima vivi una situazione da figlia poi la rivivi da madre ed è proprio in quel momento che capisci il perchè di tante cose. Il perchè voleva …

veneto

5 perle nascoste del Veneto

Veneto, le 5 perle nascoste Quando si pensa ad organizzare un fine settimana in Veneto ci vengono in mente subito Venezia, Verona e Cortina. Ma il Veneto non è solo questo, questo territorio così vasto e così bello, è da scoprire anche nelle piccole località che hanno tanto da raccontare. Veneto, 5 località a misura di bambino Caorle, piccola località di mare dal centro storico colorato e vivace dove organizzare una vacanza con i bambini. Rilassarsi sul bagnasciuga oppure costruire un castello di sabbia dorata, mangiare un buon gelato passeggiando sul lungomare fino ad arrivare al Santuario della Madonna dell’Angelo. Per l’alloggio la scelta dell’appartamento è spesso vincente con i bambini, puoi fare una ricerca e alloggiare in una delle case vacanze su Hundredrooms, così da vivere Caorle con autonomia e indipendenza. Puoi scegliere tra la spiaggia di Levante o quella di Ponente, entrambe adatte anche ai bambini piccoli. Valdobbiadene, è uno dei settori più belli del Veneto, a mio parere. Questa zona, famosa per la produzione del vino Prosecco, è riuscita a mantenere la …

In Auto con Bambini CONSIGLI

Travall, per viaggiare sicuri anche in auto con bambini

Travall, per un viaggio sicuro con la griglia divisoria in auto con bambini Ma solo a noi succede di partire carichi di cose? Quando viaggiamo in aereo riesco a limitarmi, o meglio le varie compagnie aeree limitano il peso del bagaglio e le dimensioni, sono costretta ogni volta a lasciare a casa un sacco di cose, ma quando c’è da partire in auto con bambini solitamente, proprio perché non ci sono limitazioni, parto sempre bella pesante. Ognuno ha la sua valigia, mille cambi di scarpe che solitamente lascio a casa, mille accessori spesso inutili ma nel dubbio li porto lo stesso. La macchina è sempre al limite, carica carica, molto spesso le valigie sporgono anche dal portabagagli rendendo insicuro il viaggio. L’ultima volta che siamo partiti per un on the road in macchina, eravamo sulle montagne Bavaresi, Fabio mi ha fatto notare che forse avevo esagerato e che bastava un brusca frenata per catapultare i bagagli in testa ai bambini. Travall, come proteggere i bambini in viaggio Ha ragione, mi ha fatto riflettere sulla necessità …