All posts filed under: Blog

10 spiagge da non perdere

10 spiagge indimenticabili tra acqua turchese e scenari unici

Per non scordarla mai più una spiaggia non deve essere semplicemente bella. Deve avere di qualcosa di particolare e unico che ti colpisce, deve essere un’esperienza che ti prende l’anima, solo così può divenire indimenticabile. Queste 10 spiagge hanno ognuna qualcosa di particolarmente affascinante, tanto da prendere un posto di riguardo in questa non classifica. Tutte sono delle belle spiagge per noi, il fattore che le accomuna, specie quelle a sud, è che quando batte il sole con i bambini, specie se piccoli, è meglio usare delle precauzioni. Una buona crema protettiva per i piccoli ma anche altro. Noi abbiamo trovato utile portarci dietro talvolta una tenda da spiaggia, leggera, ripiegabile, ottima pure per farci un sonnellino e le magliette antisole, trovi tutto anche online su amazon.it. La spiaggia di Koh Rong Sanloem E’ la spiaggia della foto sopra, quella in evidenza, capisci già che si tratta di un’isola tropicale, Koh Rong Sanloem a qualche miglia dalla costa si Sihanoukville in Cambogia. Ci si arriva con dei battelli colorati da Sihanoukville in circa 1 ora …

Festa del latte

Festa del Latte in Trentino

C’è un grande altopiano in Trentino che ogni estate mostra la sua veste migliore. Verdi prati e pascoli cinti da boschi con grandi e alti alberi. Recinti di legno con mucche che pascolano nel verde. L’aria frizzante di montagna, piacevolissima nella stagione calda. E’ l’altopiano di Vezzena, tra la Val Sugana e l’Alpe Cimbra, appena sopra Levico Terme, e a luglio ospita qualcosa di speciale, la Festa del Latte. E’ una zona di malghe questa, proprio la scorsa estate ne abbiamo visitata una adottando una mucca. Beh non in senso stretto, ne scegli una, fai i documenti 😉 con scritto il suo nome e in pratica, pagando una quota di 60 Euro, hai diritto ad avere un bel po’ di formaggio e altri prodotti a km 0 da portarti subito a casa, direttamente dalle mani del casaro. E’ una simpaticissima opportunità per avvicinare i bambini alla montagna, alla vita delle malghe, visitandone uno o più di una come abbiamo fatto noi. Aria aperta, tanto verde, gli animali della fattoria, e la consapevolezza che la natura, …

vacanza in italia

3 destinazioni per una vacanza in Italia con bambini

Se è vero che ogni occasione è buona per partire, e noi ne siamo la prova, è anche vero che per ogni viaggio si cerca sempre di organizzare un’esperienza speciale da vivere con i bambini. Che sia un parco tematico, un pic-nic all’aria aperta, la visita al museo oppure un laboratorio in fattoria, stare assieme divertendosi e condividendo le emozioni è il ricordo più bello da portare a casa. Di viaggi ne abbiamo fatti tanti ma ci sono tre destinazioni in Italia che ci hanno lasciato un bellissimo ricordo, e sono proprio queste che voglio suggerirti di vivere con la tua famiglia per una vacanza speciale. Firenze la magnifica Firenze, città d’arte che noi abbiamo scoperto e per la prima volta visitato quando i nostri bambini erano piccoli. Facilmente visitabile a piedi oppure noleggiando le biciclette, il centro storico raccolto, ricco di attrazioni culturali e negozietti dove acquistare qualche souvenir. Tantissime attrazioni alla portata dei bambini, visite guidate, piantine della città divertenti ma anche tantissimi eventi da vivere assieme ai piccoli viaggiatori. Dedicare dei giorni …

Google Arts & Culture Grand Tour Italia

Google Arts & Culture in Italia

E’ meglio provare le cose in prima persona, sempre. Trovarsi davanti al Colosseo come ad un quadro di Caravaggio o camminare per le strade di Pompei sono esperienze uniche, irripetibili. Ma non sempre tutto è possibile, non possiamo essere ovunque. Viaggiare è straordinario, conoscere, scoprire, ci consideriamo fortunati a poterlo fare abbastanza frequentemente, ma non è possibile fare tutto, vedere tutto, per ragioni economiche, di lavoro, talvolta anche solo di tempo. Dobbiamo rinunciare? No c’è Google Arts & Culture! Scoprire il mondo e il patrimonio artistico e culturale oggi è un po’ più semplice. Non serve prendere un aereo per spostarsi da una parte all’altra del mondo, non serve pagare un biglietto, non serve neppure fare la fila o comprare un libro, basta un semplice smartphone, un tablet o un notebook e una connessione ad internet, per il resto ci sta pensando Google. Cosa è Google Arts & Culture E’ qualcosa di molto ambizioso, portare le opere d’arte, le tradizioni e la cultura on-line. E’ un lavoro meticoloso, impegnativo, ma ritengo anche di straordinaria soddisfazione. Google …

ponte a Bled

Ponte del 1 novembre a Bled

Bled, una delle più belle destinazioni tra quelle che abbiamo visitato con i nostri bambini e alla quale siamo rimasti particolarmente affezionati, tanto da volerci ritornare durante il ponte del 1 novembre anche con altre famiglie. Sarà per la bellezza unica del lago, specialmente con i colori dell’autunno quando le tinte assumono i colori più caldi, il castello poderoso che la guarda dall’alto, l’atmosfera generale da favola e a misura famiglia. Il Ponte del 1 novembre a Bled è un evento per famiglie che non poteva mancare tra i nostri viaggi con bambini. Bled, dal 29 ottobre al 1° novembre, 3 notti e 4 giorni in una meta facilmente raggiungibile, e forse la più bella in Slovenia! Un ponte all’insegna del relax, divertimento per bambini ma anche per gli adulti, buone cose a tavola e tanta voglia di stare assieme e conoscersi. Ma scopriamo un po’ i dettagli di questa vacanza che abbiamo disegnato in collaborazione con la Sava Hotel & Resorts, proprietaria della struttura che ci ospiterà. Un family hotel per il ponte del …

10 capitali europee con bambini

10 capitali europee da visitare con bambini

Solitamente i primi viaggi con i bambini si fanno nelle grandi città, nelle capitali europee. I genitori, specie se neo-genitori, si sentono più tranquilli, ed è pure giusto che sia così. La sicurezza, l’assistenza sanitaria coperta dalla tessera europea, la possibilità di reperire il cibo adatto al tuo bambino con facilità, le attrazioni family e baby friendly, sono le priorità di ogni famiglia, grande e piccola che sia. Ma quali sono le capitali europee migliori da visitare con i bambini, grandi e piccoli? Quali sono le destinazioni da non perdere? E dove dormire nelle capitali europee? Londra l’immancabile La capitale europea tra le più visitate per eccellenza. Facile da raggiungere, da Milano, Venezia e molte altre città. Londra è quella tra le capitali europee alla quale siamo più affezionati, un po’ perché ci siamo stati con i bambini veramente piccoli più volte, poi perché qui trovi veramente tutto, e forse di più, pure un pizzico di sogni. Giocare al Memorial playground dedicato alla principessa Diana ai Kensington Gardens, di fianco ad Hyde Park, passeggiare tra i …

bretagna e normandia con bambini

Bretagna e Normandia con bambini

Il viaggio on the road in Bretagna e Normandia di Sara e Stefano con una bimba di 1 anno Bretagna e Normandia, una meta affascinante al nord della Francia, due regioni ricche di storia, di cittadine medioevali, di paesaggi sorprendenti, tutto a due passi dal mare, anche se non caldo come il nostro mar mediterraneo ma altrettanto bello, ricco di ampie spiagge dorate e rocce di granito rosa. Questa è stata la meta del nostro primo vero viaggio itinerante con la nostra bimba di un anno. Essendo il primo ON THE ROAD con bimba, questa meta è risultata comoda in quanto facilmente raggiungibile in macchina, seppur con alcune tappe da pianificare con cura. In effetti il viaggio con bimba di un anno comporta portarsi dietro un bel carico di oggetti, dallo scaldabiberon, ai biberon, al lettino da viaggio, ai pannolini, agli infiniti cambi. Tuttavia non ci spaventiamo, con un po’ di organizzazione si riesce a fare tutto! Le tappe di avvicinamento alla Normandia Partendo da Milano, abbiamo pianificato l’avvicinamento alla Normandia con 2 tappe intermedie, …

weekend a napoli

Weekend a Napoli

Con tutti i voli low-cost che arrivano all’aeroporto di Capodichino non è possibile rinunciare ad un weekend a Napoli. Prendiamo un’offerta imperdibile con volo a 5 Euro su RyanAir e partenza dall’aeroporto di Treviso, anche se poi paghiamo qualcosina di più perché è obbligatorio prenotare i posti per un adulto accompagnatore. Questa volta ci andiamo come al solito con i nostri bambini ma pure con i nonni. Per questo motivo necessitiamo di un appartamento abbastanza grande checi permetta di far dormire tutta la famiglia, HomeAway in questo senso è una risorsa fantastica, anche se siamo solo a pochi giorni dalla partenza. Troviamo così un alloggio in pieno centro, vicino al Museo Nazionale Archelogico, qui sono conservati i pezzi migliori degli Scavi Archeologici di Pompei, abbastanza vicino anche alla stazione della metro, comodissima per muoversi in centro. L’appartamento ha un nome altisonante, il Canto di Partenope. Partenopee era il nome di Napoli quando era solo una città della Magna Grecia, ci piace, sa di storia classica, lo prendiamo! Due stanze da letto, due bagni, un grande …

pompei con i bambini

Pompei con bambini

Pompei è una delle destinazioni culturali in Italia tra le più visitate in assoluto. Ci siamo stati ed è stato bellissimo vedere quanta gente arriva da ogni angolo del mondo per scoprire questa città così antica, dopo 2000 anni ancora così incredibilmente viva e affascinante. Visitare Pompei con i bambini non è un problema, è un’attrazione culturale adatta sia ai bambini piccoli che a quelli più grandicelli, e mi riferisco nel secondo caso specialmente a quelli in età scolare. Tra le ragioni principali che ci hanno spinto a visitare Pompei la prima è che non esiste al mondo qualcosa di simile, Roma è bellissima ma non è così,  una vera città romana così ben conservata, e visitabile. Secondariamente pensiamo che i bambini debbano conoscere la storia attraverso l’esperienza diretta, i libri sono importanti ma camminare per le strade pavimentate in pietra dove sfilavano i carri, entrare in una bottega e toccare i contenitori per il cibo, entrare in una villa romana, è un modo di apprendere diverso, emozionale, qualcosa che rimane, per sempre. Se questo …

mostra design per bambini

Giro Giro Tondo Design per Bambini a Milano

Cosa fare in un giorno di pioggia a Milano, con una bimba di 3-4 anni, di curioso e divertente, di nuovo e di colorato? Cerchiamo tra varie possibilità, e dopo aver escluso mostre più impegnative, optiamo per il Giro Giro Tondo Design per Bambini, alla Triennale. La mostra, che rimarrà aperta fino a febbraio 2018 (direi che c’è parecchio tempo per visitarla! :-P), è carina, colorata, con tanti oggetti, giocattoli storici e oggetti di design ispirati al gioco dei bambini. Nel complesso direi che è di più dedicata agli adulti che ai bambini, non si tratta, infatti, di una mostra interattiva, ma malgrado questo, i piccoli visitatori sono davvero tanti e ci sono tante ispirazioni anche per loro! In molte sale sono esposti vecchi giocattoli e pezzi di arredo di una volta, dai cavallucci a dondolo di ogni tipo, alle piste per macchinine, centinaia di statuette di pinocchio, una bellissima Ducati Monster costruita con il Meccano, le edizioni di Pinocchio di Collodi in tutte le lingue, strani ed enormi oggetti di design in una sala …