Blog
Leave a comment

10 cose da fare a Sydney con i bambini

SYDNEY

10 esperienze da vivere a Sydney con i bambini

Dicono sia la città perfetta dove trasferirsi, tutto funziona alla perfezione, dai trasporti pubblici all’amministrazione, dalla sanità alle scuole. Siamo a Sydney la capitale australiana dei mille contrasti, dove i grattacieli altissimi con la loro vita metropolitana incontrano la pace delle spiagge dorate. Qui non mancano di certo le attrazioni da visitare, i bambini non faranno fatica a visitare questa grande città.

 

Ecco le 10 esperienze da vivere a Sydney con i bambini

L’imperdibile Sydney Opera House. Riconosciuta quale simbolo di Sydney in tutto il mondo, una visita almeno all’esterno è doverosa. Il tour interno chiamato Backstage Tour permettere di conoscere i retroscena e la storia di uno dei teatri più famosi del Mondo (37$ adulto, 20$ bambini oppure il biglietto famiglia costa 95$)  Fantastico è assistere ad uno dei numerosi spettacoli che si tengono, qui potete vedere le opere in programma.

Una visita “selvaggia” al Taronga Zoo, uno degli zoo più grandi al mondo con più di 2900 specie presenti. Vengono organizzati alche alcuni spettacoli di intrattenimento e spettacoli educativi. C’è pure una spiaggia dove organizzare un pic nic o semplicemente fare il bagno. Questo è il sito del Taronga Zoo

Con il naso all’insù all’Osservatorio Astronomico. Una visita guidata all’Osservatorio Astronomico di Sydney per vedere il cielo da un’altra angolazione, per scoprire il segreti dello spazio e per dare un nome ad una stella. Per gli amanti dal genere si può anche dormire all’The Obersvatory Hotel.

Una camminata nei Royal Botanic Garden. Più di 30 ettari di giardini, sentieri percorribili da soli, trenino per bambini oppure una visitata guidata con una guida d’eccezzione. Sono uno spettacolo della natura, anche solo qualche ora in questi giardini per stare in un luogo magico. Ecco il sito di questi giardini

Un po’ di cultura alla Sydney City Library, è la biblioteca pubblica della città. Un vero paradiso per i lettori grandi e piccini che potrebbero star dentro ore a sfogliare i libri. Una parte molto grande è dedicata ai volumi e ragazzi, non c’è parco giochi più bello dove si possa allenare la mente ad imparare.

Tutto è stato inventato al PowerHouse Museum, museo delle invenzioni. Qui si spazia dalle invenzioni dedicate al mondo dei motori a quelle dedicate allo spazio.Un ricco padiglione ospita molti oggetti storici entrati nel quotidiano di tutti noi. Per i bambini una vera esperienza attraverso la conoscenza dalla storia degli inventori. Organizzano anche dei laboratori, è consigliabile prenotare la presenza dei vostri bambini.

Shopping al Balmain Market, uno dei mercatini più famosi della città. Qui puoi acquistare di tutto, dall’antiquariato a degli oggetti di design, dall’artigianato alla frutta e verdura. Unica indicazioni dedicate almeno mezza giornata all’esplorazione di questo mercato perchè ne vale la pena. Questo è il sito del mercato.

Sdraiarsi ad Hyde Park, il più grande parco cittadino. Meraviglioso è il vialone centrale delimitato da alberi alti dove si possono vedere gli opossum che saltellano da ramo in ramo. Vi immaginate gli occhi sgranati dei piccoli viaggiatori davanti ad un opossum?

Prendere la tintarella a Bondi Beach. Bondi Beach è la spiaggia più famosa e più fotografata del mondo. Una spiaggia bianchissima che si affaccia ad un mare turchese, presa d’assalto da milioni di turisti che accorrono qui per vederla almeno una volta nella vita.

Più grande e costoso parco giochi al mondo. Stanno costruendo a Sydney il più grande e costoso parco giochi al mondo, in attesa che lo finiscano si può comunque optare per giocare su qualche altro playground. Ad esempio vicino alla stazione dei treni, al Prince Alfred Park, c’è un delizioso parco giochi per i piccoli viaggiatori.

Condividi questo post sulle tue pagine socialTweet about this on TwitterShare on FacebookShare on Google+Pin on PinterestShare on LinkedInEmail this to someone

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *